Acqua calda senza pannelli solari a costo quasi zero: Il popolo esulta come non mai

Saranno mesi senz’ombra di dubbio complicati per tutti gli abitanti all’interno dell’Unione Europea, a causa dei continui rincari dell’energia che stanno affliggendo l’Europa intera nel corso degli ultimi mesi, a seguito dei conflitti che si sono verificati dall’inizio dell’anno in Europa.

Alcuni stati, come quello tedesco e soprattutto italiano, stanno cercando di venire incontro con diversi finanziamenti che permettono di erogare dei bonus per alleggerire le bollette dell’energia elettrica e del gas, oltre a diverse agevolazioni per quel che riguarda l’acquisto di nuovi elettrodomestici di ultima generazione, entro la fine dell’anno corrente.

impianto solare termico 1 enelx

Una delle criticità per quanto riguarda i mesi autunnali e invernali (caratterizzati da una temperature basse) è quella del riscaldamento, che rappresenta senz’ombra di dubbio una delle voci più importanti per quanto riguarda i consumi di energia elettrica e del gas.

Vediamo insieme quindi alcuni consigli e accorgimenti pratici per cercare di evitare sprechi di energia, consumare meno e pagare conseguentemente bollette dell’energia meno salate a fine mese.

Molti italiani stanno facendo infatti uso dei pannelli solari e dell’impianto fotovoltaico, in modo da ottenere l’acqua calda a costi davvero contenuti (chiaramente a fronte di un importante investimento iniziale). L’installazione dei pannelli solari è purtroppo costosa, e non tutti i nuclei famigliari se lo possono permettere, nonostante esistano diversi bonus regionali che portano agevolazioni nel loro acquisto.

L’alternativa al fotovoltaico

Stiamo parlando nella fattispecie dell’impianto solare termico. L’impianto solare termico, infatti, non ha nulla a che vedere con i pannelli solari tradizionali, in quanto contiene al suo interno acqua che aumenta di temperatura, essendo direttamente esposta alla luce solare. Esso è composto unicamente in metallo e vetro, risultando molto semplice nella sua composizione.

Uno dei chiari vantaggi dell’impianto solare termico è che costa sensibilmente di meno rispetto ai pannelli solari tradizionali, e consente allo stesso modo di ottenere acqua calda per l’utilizzo domestico quotidiano. All’interno del pannello solare termico sarà infatti presente una serpentina, che consentirà di riscaldare l’acqua con il calore ottenuto dall’esposizione solare. Pur non essendo in grado quindi di generare autonomamente energia elettrica (caratteristica presente invece nei pannelli solari), esso potrà quindi dare acqua calda a un costo davvero contenuto e alla portata di tutti. Anche nel caso degli impianti solari termici sono previste delle agevolazioni fiscali, che possono raggiungere fino al 65% del costo totale.

impianto solare termico 2 termoservicevegas

In questo modo, riusciremo ad ottenere l’acqua calda senza necessariamente ricorrere alla caldaia o allo scaldabagno, e questo porterà ad una netta riduzione dei consumi dell’energia elettrica e del gas.