Huawei P50 Pocket New, l’ultimo gioiellino è un ritorno al passato: design vintage con tecnologia all’avanguardia

L’ultimo modello della Huawei fa impazzire tutti gli amanti del vintage. Tutte le carrateristiche e i prezzi del Huawei P50 Pocket New.

La nostalgia è canaglia, questa volta ha colpito anche il colosso cinese di cellulari che lancia sul mercato un nuovo modello dal design vintage. Huawei P50 Pocket New è il nuovo gioiellino che fa impazzire tutti gli amanti del retrò.

Huawei P50 Pocket New

A fine 2021 era uscito sul mercato internazionale il primo flip phone Huawei, arrivato poi nel mercato italiano a inizio 2022. Il brand cinese vuole rivoluzionare ancora una volta il settore dei pieghevoli, abbassando la soglia di prezzo grazie ad una nuova versione del pieghevole a conchiglia con caratteristiche da medio gamma.

Il nuovo modello è già disponibile dal 25 ottobre con un prezzo di 800 euro, ma ci si aspetta una riduzione del prezzo per l’arrivo del Black-Friday. Oltre a possedere un design vintage, ha tutte le carte in regola da competere con i telefoni di ultima generazione, scopriamo assieme queste caratteristiche.

Nuovo flip phone

A parlare della versione di Huawei P50 Pocket New è un noto insider cinese, che ci mostra le immagini pubblicate dall’ente certificativo TENAA. Il dispositivo, effettivamente, riprende la struttura del Pocket top gamma, ma la sua impronta è sin da subito orientata ad un mercato meno premium rispetto al gemello.

Come possiamo vedere, a questo modello sembra mancare il display esterno, che nel modello top era posto in un piccolo oblò sotto quello dedicato ai sensori della fotocamera. Ovviamente questa potrebbe essere una mancanza delle immagini del TENAA (di qualità non proprio allettante), quindi è meglio attendere ulteriori conferme.

Huawei P50 Pocket New

Tuttavia, l’ultima indiscrezione da parte del leaker Teme riporta anche di una versione con display esterno, probabilmente una riedizione del modello già uscito in maniera simile a quanto visto con la gamma P50 standard. E ad avvalorare il tutto ci pensa ancora il TENAA, che ci mostra proprio il modello appena descritto, che dovrebbe essere chiamato “High Performance“.

Molto interessante poi la scelta dell’effetto similpelle per l’altra parte della scocca. A dare man forte a quanto visto sull’ente ministeriale ci pensa un presunto teaser. Il device compare in due colorazioni e senza pannello esterno. Tuttavia, va preso tutto con le pinze, in quanto potrebbe essere tranquillamente un fake.

Il display interno sembra presentare inoltre una piegatura poco pronunciata, sperando quindi in una grinza meno visibile. La fotocamera esterna dovrebbe contare invece su tre sensori, mentre all’interno c’è un punch-hole centrale, quindi di sicuro non è il flip phone con fotocamera sotto al display avvistato di recente. Il display a bordo del terminale dovrebbe essere un pannello OLED da 6.9″ con refresh rate a 120 Hz.

Specifiche

La parte hardware di Huawei P50 Pocket New cambia tutta la sostanza dello smartphone originale. Infatti, sembra possa essere presente lo Snapdragon 778G, rigorosamente 4G, che va a sostituire l’888 presente sull’attuale modello.

Nonostante le specifiche puntino verso la fascia media, il comparto fotografico dovrebbe essere fatto di tutt’altra pasta. Secondo un leaker cinese Huawei P50 Pocket New (o Youth Edition) sarà dotato della tecnologia XMAGE già vista a bordo della serie Mate 50. Si tratta del sistema di imaging proprietario, sviluppato da Huawei dopo la fine della collaborazione con Leica.

Dovremmo trovate un modulo da 40 + 13 + 32 MP, con grandangolo ed un modulo Ultra Spectrum (cioè un sensore composto da un multispettro a 10 canali ed un illuminator). Lato software avremo HarmonyOS 3, l’ultima versione del sistema operativo del colosso cinese.

Prezzi

L’esistenza di Huawei P50 Pocket New apre le porte a scenari interessanti. Questo perché vedremo finalmente un pieghevole sotto la soglia degli 800€, andando quindi ad essere anche meno costoso di Moto RAZR 2022 (che però ha ben altre potenzialità).

Infatti, dal sopracitato teaser, che ricordiamo potrebbe essere fake, apprendiamo prezzi di circa 718€ per il modello 256 GB, mentre per la versione 512 GB si salirebbe a circa 1.006€ . Insomma, se confermati potremmo trovarci davanti ad una vera svolta.