Che cos’è e quali servizi offre una web agency?

Parafrasando un celebre motto, al giorno d’oggi “non si può non essere digital!”. O meglio Social. O tutti e due. Perché se c’è una cosa che ormai le imprese dovrebbero aver capito, è il fatto che Internet sia una grande opportunità, solo se la si sa sfruttare al meglio. Altrimenti diventa una perdita di tempo e di denaro. Chi non è sul Web, infatti, o è fuori dal mercato, oppure è talmente di nicchia che può permetterselo. Per tutti gli altri, continuare a ignorare le sfide del marketing digitale e la comunicazione sui Social significa non essere protagonisti. Ecco perché negli ultimi anni, anche in Italia, si sono sviluppate le digital agency, o web Agency, fra cui citiamo Drinking Media; team di esperti e professionisti che offrono servizi irrinunciabili per cui porta la sua attività online.

Cosa è una web agency

Si definisce “web agency” una società in cui operano in collaborazione diversi professionisti della comunicazione e delle pubbliche relazioni, che hanno una conoscenza trasversale di tutte le tematiche legate a ciò che riguarda il web. Quindi dal digital marketing al web-design, dalle gestione delle pagine dei Social come Facebook, Instagram, Tik Tok ai servizi di advertising degli stessi Social; per continuare con l’ottimizzazione dei contenuti web al fine di farsi trovare da Google, alla gestione delle Google Adwords; dall’email marketing, alla creazione di siti web. Le Web agency riescono a studiare un approccio strategico personalizzato con l’obiettivo di incrementare il traffico potenziale del sito del cliente per il quale l’agenzia lavora, nonché migliorarne la Social reputation e (soprattutto) le vendite.

Digital Marketing o Web Marketing

Chiamatelo Digital Marketing o Web Marketing, come più vi piace, ma stiamo parlando della stessa cosa; cioè di tutte le attività utili a far crescere un sito e di conseguenza un’impresa online, per incrementarne la presenza nel mercato di riferimento. Ecco alcune delle principali attività che compongono il digital marketing.

Facebook Ads

Partiamo dal Social più famoso, anche se sta perdendo appeal soprattutto presso i giovani e i giovanissimi, che ormai lo considerano da “vecchi”. Le Facebook Ads sono i contenuti a pagamento che ci compaiono mentre navighiamo tra i vari profili e gruppi. Dovremmo accorgercene dalla microscopica scritta “sponsorizzato Facebook”, ma spesso ci sfugge. Si tratta di annunci e offerte con lo scopo di trovare nuovi potenziali clienti all’interno della piattaforma social. Vengono mostrati in base alle preferenze dell’utente – like, cuoricini e quanto altro – che coincidono col target personas (cioè la “persona tipo”) che l’azienda va cercando e per cui paga Facebook e i suoi preziosi algoritmi. Interagire con le Facebook Ads non è difficile: il vero rischio è di buttare del denaro perché i nostri contenuti non sono interessanti, oppure sbagliamo il target personas. Ecco perché la Web Agency parte sempre dall’analisi delle esigenze dei clienti, del suo prodotto e poi dall’analisi dei Social, di quello che in quel momento è il trend, di che cosa si discute principalmente. E così via.

Google Adwords

Siamo sempre nell’ambito dei contenuti sponsorizzati. Le Google AdWords sono di tipo diverso a seconda dell’obiettivo che si intende raggiungere. Vi sono, ad esempio, gli annunci sponsorizzati che vediamo nelle pagine di Google quando cerchiamo qualcosa. Questi ultimi vengono messi all’asta: compare, quindi, nei link sponsorizzati chi offre di più. Per partecipare a queste aste, che si svolgono nel giro di pochi secondi, ci vogliono degli esperti di questo strumento, che è davvero molto potente. Permette infatti di arrivare a chi ha un bisogno proprio nel momento in cui sta manifestando tale bisogno, e dunque è più propenso all’acquisto. Vi sono poi le campagne su rete display, cioè gli annunci grafici che compaiono nei siti partner di Google, oppure gli annunci video: proprio quelli che si aprono a tradimento quando abbiamo il volume del cellulare o del pc alto e ci stiamo distraendo da una importante riunione di lavoro.

Email Marketing

La cara e vecchia e-mail non è morta. Certo, i giovani non la usano e non la sanno usare, ma l’email marketing, meglio conosciuto come DEM (acronimo che sta per Direct Email Marketing) è un’attività che può rivelarsi ancora molto efficace. Pensiamo alla parte di e-commerce di un sito, che può proporre a clienti che già hanno acquistato, determinati prodotti in esclusiva ed in offerta, cercando così di incrementare gli introiti.

Posizionamento siti web nei motori di ricerca

Chi cerca trova, dice un vecchio proverbio. Sul web non è proprio così. Perché ciò che troviamo non è frutto delle nostre ricerche, ma di quello che l’algoritmo di Google ha capito di noi e che ha l’esigenza di incrociare con le offerte delle aziende; in particolare, quelle che pagano per comparire nelle ricerche. Più in generale, dunque, un sito che voglia farsi trovare deve essere ottimizzato: vi devono essere parole e frasi che Google andrà a rilevare e poi a pescare per mostrarle all’utente. Se nel vostro sito mancano, scordate di essere visibili, se non a pagina 100!  Come si faccia a “convincere” l’algoritmo di Google, ovviamente, è pane per le Web Agency.

Creazione Siti Web

Molti hanno già il sito Web, ma spesso è nato come fai da te da parte di dipendenti volenterosi o affidandosi a pseudo professionisti. Un sito web ottimizzato per essere trovato dai motori di ricerca, che si presenti graficamente accattivante e permetta all’utente di navigare nelle varie sezioni senza perdersi, invece, è uno dei tanti servizi che una buona Web Agency offre. Se i contenuti li deve fornire il cliente, il web design, cioè l’aspetto grafico che il sito deve avere, compete ai professionisti. È la prima cosa che l’utente, una volta che ci ha trovato con le sue ricerche, vede. Un sito, inoltre, è come la sede della vostra impresa: se senza le indicazioni giuste è facile perdersi, immaginate un utente che non riesca a trovare quello che cerca! È un cliente perso per sempre.

Lead Magnet

Una volta che sarà facile farsi trovare dai motori di ricerca, si può pensare al Lead Magnet: un modo molto efficace di acquisire nuovi potenziali clienti, proponendo all’utente il download di una risorsa gratuita in cambio del suo indirizzo email. Magari non ha ancora fatto un acquisto: ma noi possiamo suggerirglielo attraverso delle mail mirate.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

Redazione di Passione Tecnologica
La redazione di PASSIONEtecnologica.IT il sito italiano dedicato alla tecnologia.