Il mio televisore con smart tv può prendere virus?

da

Tempo fa ci siamo imbattuti in una domanda, apparentemente semplice, di una nostra lettrice: gentile redazione, possiedo un LG smart TV, regolarmente connesso a internet. Posso prendere dei virus? Nel caso, come posso fare per proteggermi?

La verità è che potenzialmente, anche le smart TV sono soggette ad attacco di potenziali virus. Tuttavia, poiché i virus sono solitamente sviluppati per le piattaforme Windows e le smart TV, viaggiano su sistemi operativi proprietari o basati su linux, possiamo dormire sonni tranquilli, o quasi.

Il problema principale potrebbe essere legato al fatto che le moderne Smart TV di Samsung, Sony, LG e altri, hanno la possibilità di essere “pilotate” da applicazioni per smartphone e tablet. In tal caso i rischi possono aumentare in caso di attacco virus sul dispositivo o di furto dello stesso. Il segreto per limitare al massimo problemi di virus sulle smart TV è quello di mantenere il software sempre aggiornato alle ultimissime versioni del firmware rilasciate dal produttore.

Recentemente, la stessa Samsung ha dovuto ammettere che il problema di potenziali Virus sulle Smart TV esiste e che l’unico modo per contrastarlo e prestare attenzione e aggiornare il dispositivo e le app. Si consideri che da qualche anno a questa parte, le principali Smart TV in commercio, risultano dotate di Antivirus preinstallato, il quale può essere attivato o disattivato dalle impostazioni del televisore.

Per limitare al massimo potenziali problemi di virus sulle Smart TV occorre:

  • Controllare e Installare gli ultimi aggiornamenti di Firmware e app;
  • Evitare di installare App inutili e sconosciute;
  • Controllare nelle impostazioni della TV che eventuali tool di sicurezza siano attivi;
  • Non cliccare su Link sconosciuti o dubbi nel browser della smart TV;
  • Evitare di navigare su siti di basso profilo, spesso stracolmi di banner.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA ©