Outlook.com, la nuova webmail targata Microsoft

da

Microsoft rinnova il suo servizio di webmail gratuita introducendo Outlook.com, l’evoluzione in stile moderno del vecchio Hotmail. Il servizio di posta è accessibile al sito www.outlook.com ed è utilizzabile gratuitamente da tutti, nuovi e vecchi utilizzatori, poiché anche le vecchie cassette postali hotmail risultano già attive e migrate al nuovo servizio.

CONSIGLIATI E SCONTATI

IMMAGINEDISPOSITIVO (Clicca per la Scheda)DESCRIZIONEPREZZO
Apple Iphone X 64 Gb Silver Garanzia EuropaDescrizione Breve: Finalmente Potrai Avere Il Tuo Iphone Fatto Di Solo Schermo. Risponde A Un Tuo Tocco, A Una Parola, Persino A Uno Sguardo. Ora Potrai Gustarti Il Nuovissimo Display Super Retina Da 5,8". Perfetto Nel Palmo Della Mano E Splendido Per Gli Occhi. Ora è Possibile Usufruire Del Riconoscimento

835

Sony Xperia XZ Premium G8141 64GB LTE Black (Europa)Sony Xperia XZ Premium in colorazione Black ha un display 5,5", IPS LCD, 16M colors con una risoluzione 3840 x 2160 pixels. Al suo interno è presente una CPU Qualcomm MSM8998 Snapdragon 835 supportata da una RAM da 4 GB, ed una memoria di 64 GB, mentre per il comparto fotografico ha sul lato posteriore una

379

Honor Play Smartphone 6,3" Memoria 64 Gb Doppia Fotocamera 16+2 Mp Android ColorPlay Smartphone 6,3" memoria 64 GB Doppia Fotocamera 16+2 MP Android colore Navy Blue HonorLo smartphone Honor Play è dotato di display da 6,3 pollici ed è di colore Navy Blu. Questo smartphone è stato progettato per chi non si ferma davanti a nessun ostacolo. Grazie alla GPU Tu

327,99

Xiaomi Pocophone F1 6GB/64GB Dual Sim Libero - NeroXiaoMi Pocophone F1 6GB/64GB XiaoMi Pocophone F1 comes with a 6.18-inch touchscreen display with a resolution of 1080 pixels by 2246 pixels.The Pocophone F1 is powered by Snapdragon™ 845 processor and it comes with 6GB of RAM. The phone packs 64GB of internal storage that can be expanded up to 256GB via a

299,99

Honor 10 64Gb BlackQuadri Band - 3G - 4G-LTE - Wi-Fi Doppia fotocamera posteriore da 16 Megapixel + 24 MP Processore Huawei Kirin 970 Octa-Core da 2.3 GHz Android Oreo + EMUI 8.1 - Memoria 64GB - GPS Display 5.84" Full HD+ - Dual SIM RAM 4 GB - Lettore impronte digitali Distribuito da Honor Italia

349

La nuova grafica pulita e funzionale di Outlook.com

LE NOVITA’ – La grafica del nuovo servizio di posta Microsoft riprende in tutto e per tutto quella semplificata e pulita di Windows 8. Sono state introdotte delle “scorciatoie” a tema “metro” che consentono con un semplice click di switchare dalla posta elettronica ai contatti, al calendario oppure al servizio cloud Skydrive. La cassetta postale può essere collegata ai social network quali Facebook, Linkedin e Twitter per visualizzare le novità del proprio account sociale direttamente sulla posta.

Integrazione di Outlook.com con Facebook

La gestione della posta è stata migliorata notevolmente, per esempio è possibile assegnare una categoria al messaggio ed inserire tutti i messaggi ricevuti da quel mittente direttamente nella nuova categoria. Altra importante novità è rappresentata dalla possibilità di visualizzare gli allegati direttamente all’interno della webmail senza alcun bisogno di doverli scaricare. Anche i documenti Office possono essere aperti e modificati direttamente dalla mail. Da segnalare la possibilità di cancellarsi dalle newsletter indesiderate utilizzando l’apposito modulo inserito dalla stessa Microsoft. Sarà il programma stesso ad inviare la disdetta al mittente.

Integrazione in stile metro con i servizi Microsoft

L’opzione di disdetta delle newsletter da Outlook.com

CONCLUSIONI E FUTURO – Il prossimo passo, già annunciato da Microsoft, è quello di integrare la chat di Skype all’interno del nuovo Outlook.com. Gli utilizzatori di Skype potranno sincronizzare i propri contatti con Outlook ed effettuare le videochiamate direttamente all’interno della webmail senza alcuna necessità di dover installare il software di messaggistica. Per concludere, Microsoft promette di non eseguire scansioni delle email e degli allegati per cercare di realizzare pubblicità mirata, come avviene in casa Google con la Gmail. Dobbiamo crederci?