Gli Smartphone economici non esistono più (o quasi)

da

Rieccoci con un articolo vagamente polemico, ma ricco di informazioni utili e reali. La definizione di smartphone economici può essere considerata sia oggettiva che soggettiva. Fino a qualche anno fa, i produttori dei migliori smartphone non avevano ancora fatto cartello. Oggi la situazione è radicalmente cambiata, tanto da condizionare anche gli smartphone cinesi, che hanno incrementato notevolmente il loro prezzo di vendita.

smartphone economici

IL CONSIGLIO DEL GIORNO (CLICCALO)

  DISPOSITIVO (Clicca per vederlo)  

Samsung QE82Q950RBT 2,08 m (82'') 8K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero

Samsung QE82Q950RBT, 2,08 m (82''), 7680 x 4320 Pixel, QLED, Smart TV, Wi-Fi, Nero

La fine degli Smartphone economici

La nostra infografica può aiutare a capire come tutti i produttori abbiano alzato l’asticella dei prezzi degli smartphone. Il mercato attuale non vede solo Apple iPhone a sfiorare e superare la soglia dei telefoni da 1000€. Gli smartphone economici non esistono più, ammesso che non si voglia ignorare i migliori smartphone in circolazione.

Alcuni esempi di prezzi dei nuovi Smartphone top di gamma:

  • Google Pixel 2 XLda 989€;
  • Samsung Galaxy Note 8da 999€;
  • Asus ZenFone 4 Proda 899€;
  • LG V30da 749€;
  • Apple iPhone Xda 1189€;
  • Apple iPhone 8 Plus da 949.

Parliamo di cifre molto superiori rispetto a quelle di qualche anno fa, quando gli smartphone di punta venivano venduti circa 600/700€. Ne avevamo già discusso su Passione Tecnologica, domandandoci se avesse senso spendere 800€ per comprare uno smartphone. A voi l’ardua sentenza di giudicare e decidere quale smartphone comprare.

L’INFOGRAFICA DI PASSIONE TECNOLOGICA

infografica smartphone economici e costosi