Perché devo pagare per ascoltare musica in streaming?

da

Esistono molti metodi, anche gratuiti, per ascoltare musica in streaming online e fruirne sui migliori smartphone, tablet o pc.  La vera rivoluzione della musica online è avvenuta dodici anni fa con il lancio della piattaforma Apple iTunes, il primo vero eCommerce dedicato alla vendita di musica online.

musica-streaming-servizi

Ma perché devo pagare per ascoltare musica? Oggi dal modello iTunes sono nati molti altri servizi di musica on-demand, i quali permettono di accedere a milioni di brani musicali, direttamente dall’app dello smartphone o dal pc e di ascoltare musica in streaming.

Oggi i principali portali di musica in streaming sono iTunes, Spotify, Google Play Music, Deezer e Napster.

PASSIONETECNOLOGICA.IT consiglia (sono le offerte del giorno):

Apple iPhone Xs 64GBPenta Band - 3G - 4G - Wi-Fi Doppia Fotocamera posteriore da 12 Megapixel - Video 4K Display Super Retina HD 5.8” – Memoria 64 GB Sistema Operativo iOS12 Processore A12 Bionic - 3D Touch - Ricarica wireless Riconoscimento del volto tramite la fotocamera TrueDepth Distribuito da Apple Italia
Samsung Note 9Samsung Galaxy Note 9 È Uno Smartphone Android Con Caratteristiche All'Avanguardia Che Lo Rendono Una Scelta Eccellente Per Ogni Tipo Di Utilizzo. Dispone Di Un Grande Display Da 6.4 Pollici E Di Una Risoluzione Da 2960x1440 Pixel, Fra Le Più Elevate Attualmente In Circolazione. Le Funzionalità O
Nokia 8 SiroccoQuadri Band -3G - 4G-LTE - Wi-Fi - NFC Doppia fotocamera posteriore 12 MP/13 MP Android 8.0 One Oreo - Processore: 8-Core da 2,36 GHz Memoria interna: 128 GB - RAM: 6 GB - A-GPS Display 5,5" POLED qHD - Sensore di impronte digitali Distribuito da NOKIA Italia
Samsung Galaxy S9+Quadriband - 3G - 4G-LTE - Wi-Fi Fotocamera Dual Pixel da 12 Megapixel Processore Octa Core Exynos 9810(Quad Core 2.7GHz + Quad Core 1.7GHz) Android 8.0 Oreo - Memoria 64GB - GPS - Bluetooth 5.0 Scansione dell’iride - USB Type-C - RAM 6 GB Display 6.2” Dual Edge Quad HD+ SuperAMOLED Touchscreen Distribuito da
Huawei P20 ProQuadri Band - 4G-LTE - Wi-Fi - NFC Tripla Fotocamera Leica con lenti Summilux 40 MP/20 MP/8 MP Fotocamera frontale 24 MP Android 8.1 Oreo - Processore: 8-Core da 2,36 GHz Memoria interna: 128 GB - RAM: 6 GB Riconoscimento facciale 3D - Dual SIM Display 6,1'' AMOLED Full HD+ Sensore d’impronte digitali con
Lg G7Quadriband - 3G - 4G-LTE - Wi-Fi - GPS Doppia fotocamera da 16 Megapixel ultra-grandangolare Processore 8-Core fino a 2.8GHz Qualcomm® Snapdragon™ Android 8.0 Oreo - Memoria 64GB - RAM 4 GB - Bluetooth 5.0 Lettore impronte digitali - USB Type-C - Certificazione IP68 Display 6.1” LCD (W)QHD IPS Touchscreen
L'interfaccia dell'applicazione per PC di Spotify Music.

L’interfaccia dell’applicazione per PC di Spotify Music.

Solitamente per comprare musica, o ascoltarla liberamente all’interno di questi servizi, occorre sottoscrivere un abbonamento mensile di 9,99€ (9,95 per Napster) in cambio del libero accesso a tutti i brani disponibili. Le app da installare sullo smartphone sono gratuite e sostituiscono completamente il lettore musicale del proprio dispositivo.

L'interfaccia di iTunes Music Store

L’interfaccia di iTunes Music Store

Ecco i validi motivi per ascoltare musica in streaming pagamento l’abbonamento mensile:

  • Potrete trovare ed ascoltare tutti i brani che vi vengono in mente, rapidamente, anche quelli appena usciti;
  • Sono servizi legali e la musica scaricata o riprodotta temporaneamente è regolare;
  • La qualità dei brani è solitamente molto buona e superiore a quella ottenuta dai brani MP3 scaricati con il peer-to-peer;
  • E’ possibile fruire di un periodo di ascolto (solitamente 1 mese intero) gratuito per testare il servizio e la qualità della musica proposta;
  • Molti servizi offrono la possibilità di scaricare i brani per non consumare eccessivo traffico dati;
  • Solitamente questi servizi imparano a conoscerci e ci suggeriscono musica che potrebbe piacerci in base alle nostre esperienza di ascolto.
Musica disponibile anche su Smart TV e HiFi.

 Abbonandosi a Spotify, Deezer o Napster sarà possibile ascoltare musica anche sul proprio Smart TV, amplificatore wireless, soundbar o lettore Blu-Ray, connettendo lo smartphone o il tablet con queste periferiche in modalità wireless. Apple Music utilizza il sistema AirPlay per connettersi alle periferiche e purtroppo la compatibilità sarà garantita solo su appositi dispositivi. 

spotify-connect

Attenzione allo streaming ed al consumo del traffico dati del proprio smartphone.
Mediamente la riproduzione di un flusso musicale di qualità media richiede circa 1 megabyte di traffico al minuto. Significa che in un’ora di ascolto tramite rete dell’operatore si consumeranno 60 megabyte. Solitamente gli operatori offrono piani con banda da 1 GB in su di navigazione internet, il che significa che per raggiungere questa soglia dovremo ascoltare musica in streaming per 17 ore circa. Tutti i servizi citati consentono di scaricare i brani sul dispositivo per ascoltarli in modalità offline, evitando quindi spiacevoli sorprese con il vostro operatore telefonico.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©