Galaxy M54 5G, design lineare per il nuovo dispositivo di fascia media: spuntano le prime immagini

Samsung lancia un nuovo dispositivo di fascia media, il Galaxy M54 5G che dalle prime immagini mostra un design lineare e ottime prestazioni.

In pochi sanno che la multinazionale sudcoreana Samsung, fondata nel 1938, all’inizio si occupava di trasformazione dei prodotti alimentari, prodotti tessili, assicurazioni, titoli e vendita al dettaglio. Solo negli anni sessanta, Samsung inizia ad entrare nel mercato dell’elettronica e successivamente anche nell’edilizia e nella cantieristica navale.

Samsung-Galaxy-M54
Nuovo Samsung Galaxy M54 5G

In Italia, l’azienda arriva nel 1991 come Samsung Electronics Italia SpA per la vendita e la produzione di televisori a tubo catodico, videoregistratori ed altri elettrodomestici per la casa. L’azienda contava solo 13 dipendenti ma un fatturato di 10 milioni di euro.

Negli anni il marchio ha aumentato il numero di dipendenti e aperto nuove strutture, come il Samsung District di Milano, confermandosi leader nel mercato dell’elettronica. Nel 1999 l’azienda è prima nel mercato delle televisioni a schermo piatto e inaugura il primo TV LCD in 3d al mondo.

Lo stesso anno, Samsung sorprende il mercato della telefonia con il primo cellulare dotato di lettore Mp3. Nel 2002 poteva già vantare 10 milioni di telefoni venduti in tutto il mondo con il modello SGH-T100. Con l’arrivo degli smartphone la tecnologia aumenta e nel 2009 nasce il primo dispositivo della famiglia Galaxy.
Il nuovo Samsung Galaxy M54 5G

Nel 2023 Samsung ha già annunciato, per il prossimo 1 febbraio, il lancio del nuovo Galaxy S23 con le varianti Plus ed Ultra. Successivamente, si attende l’arrivo sul mercato anche del nuovo dispositivo di fascia media Galaxy M54 5G, le cui prime indiscrezioni erano già emerse lo scorso ottobre.

smartphone-samsung-galaxy
Nuovo smartphone Samsung Galaxy. Foto da Pixabay

Il design dovrebbe riprendere proprio quello della serie S con linee pulite ed essenziali e con le fotocamere posteriori posizionate sulla scocca e leggermente sporgenti. La risoluzione sarà di 64MP per la principale, 12MP per l’ultra grandagolare e 5MP per la macro, con un piccolo flash a led già visto su altri modelli. Lo schermo sarà di 6,67 pollici con un foro centrale per la camera frontale da 32MP.

La scocca in policarbonato ospiterà il processore Exynos 1380, preferito allo Snapdragon 888 inizialmente previsto, con 8 giga di RAM e una memoria interna di 128Gb. Il Galaxy M54 5G funzionerà con sistema operativo Android 13 con One UI 5.0 e per la connettività sarà provvisto di 5G, WiFi 6, Bluetooth 5.0, NFC, USB-C, GPS. Non resta dunque che aspettare la data di rilascio che dovrebbe essere annunciata nelle prossime settimane.