Galaxy A14 5G. trapelati i primissimi dettagli: display da 6.8 pollici e tripla fotocamera posteriore

Abbiamo ribadito ormai più e più volte come il mercato degli smartphone si sia ulteriormente ampliato nel corso degli ultimi dieci anni, con un’offerta sempre più mastodontica e variegata.

I modelli attualmente presenti sul mercato mondiale sono davvero tanti, e riescono a coprire senza problemi le esigenze di tutti, sia da un punto di vista funzionale (e delle caratteristiche annesse) che economiche, con varie fasce di prezzo in modo tale che ognuno possa permettersi uno smartphone.

galaxy 1 ceotech

Quest’oggi in particolare ci focalizzeremo su uno dei prossimi modelli di smartphone secondo la casa coreana Samsung: stiamo parlando nella fattispecie di Samsung Galaxy A14 5G, di cui recentemente la rete ha fatto trapelare qualche primo timido dettaglio. Scopriamo insieme tutte le sue caratteristiche, per uno smartphone che si rivela essere davvero promettente.

Questo smartphone andrà a rappresentare, come sempre, la fascia media del produttore di telefoni coreano. Nel corso della giornata di oggi, grazie ad alcune indiscrezioni, sono trapelate nuove informazioni che provengono direttamente dai portali 91Mobiles e @OnLeaks. Secondo queste indiscrezioni, Samsung potrebbe presentare per l’A14 5G un design del tutto simile a quello del prossimo Samsung Galaxy S23, soprattutto per quel che riguarda l’obiettivo fotografico.

In questo caso, infatti, il sensore sarà incastonato in maniera separata nella scocca, e presenterà una disposizione verticale. Secondo le voci che girano, i sensori potrebbero essere ben 3: oltre a quello principale, troveremo infatti un altro sensore per gli scatti ultra-grandangolari, oltre un terzo per le macro (anche se non sarà presente un sensore di profondità).

Caratteristiche tecniche

Quanto allo schermo, potrebbe essere verosimilmente piatto, con la tipologia Infinity-O: si tratterebbe di un foro centrale, dedicato alla fotocamera anteriore, così come accade per molti smartphone della generazione attuale.

Il pannello montato sarà probabilmente un AMOLED, delle dimensioni di 6.4 pollici, con risoluzione Full-HD+, e velocità di aggiornamento pari a 120 Hz, assolutamente in linea con quanto visto negli ultimi smartphone come iPhone 14 e iPhone 14 Pro. Molto capiente anche la batteria, con una capacità di 5000 mAh. Per quanto riguarda la RAM, avremo un banco da 6 GB, oltre che 128 GB di memoria d’archiviazione.

galaxy 2 ceotech

Al momento non conosciamo ancora la data precisa di lancio (nonostante si presume un’uscita indicativamente verso marzo dell’anno prossimo, ma non è confermata), né il prezzo ufficiale: non ci resta dunque che attendere con ansia e trepidazione ulteriori comunicati ufficiali da parte dell’azienda produttrice coreana, che siamo certi non tarderanno a venire nel corso delle prossime settimane o mesi.