Computer pieghevole, l’inizio di una nuova era: Asus lancia il primo Oled da 17.3 pollici

Fino a qualche anno fa credevamo fosse fantascienza, degno di serie come Star Trek e via dicendo. Da qualche tempo a questa parte, però, i dispositivi pieghevoli sono diventati una realtà ormai solida e concreta, diventando parte integrante della vita quotidiana di milioni e milioni di persone che hanno cominciato a sceglierli.

Si è partiti in particolare con la compagnia coreana Samsung, che ha lanciato rispettivamente i suoi Samsung Galaxy Flip e Samsung Galaxy Fold, arrivando quest’anno con i nuovi modelli delle rispettive serie, ovvero Galaxy Flip 4 e Fold 4.

asus 1 Adnkronos

Altre compagnie hanno seguito poi a ruota questo trend degli smartphone pieghevoli, come ad esempio Hauwei con il suo modello Hauwei Mate, o Motorola con i suoi Motorola Razr, che fanno molto l’occhiolino ai primi modelli di Motorola a conchiglia che si vedevano negli anni 2000 e che diventarono vere e proprie icone di stile al tempo. Nel corso dell’ultimo periodo, in particolare, il trend si è allargato anche ai computer portatili, portando così i primi notebook pieghevoli.

In particolare nel corso degli ultimi giorni, la compagnia Asus ha lanciato il primo portatile pieghevole al mondo, che funge anche da reader e tablet. Si tratta nella fattispecie dell’Asus Zenbook 17 Fold Oled: andiamo a scoprirne le caratteristiche più salienti, sviscerando ogni dettaglio.

La compagnia ha infatti annunciato che il suo nuovo pieghevole con schermo Oled è finalmente disponibile per il pubblico. Questo dispositivo si presenta con una diagonale di 17.33 pollici (così come suggerisce il nome) e una volta che si piega raggiunge un formato da 12.55 pollici.

Altre caratteristiche tecniche

Il display è dotato inoltre della funzione touchscreen, e ha una risoluzione di ben 2.5K. Lo schermo si può piegare nella parte centrale, in modo da creare due display: ciascuno in formato 3:2 da 12.5 pollici e 1920×1280 pixel. Questo pieghevole può essere utilizzato in diversi modi, come dicevamo prima: in modalità desktop (la più classica di tutte), sia con tastiera bluetooth che con l’ausilio di una tastiera virtuale, ma anche sottoforma di tablet o di reader.

Parlando in termini di potenza, questo notebook vanta un processore Intel Core i7 U-Series, arrivato ormai alla dodicesima generazione, con scheda video Intel Iris Xe, e connettività Intel WiFi 6E, in maniera tale da garantire la migliore velocità possibile. Questo dispositivo monta inoltre ben 16 GB di RAM, più che sufficienti a garantire l’efficienza del processore stesso. Quanto alla memoria, invece, è preista un’unità SSD da ben 1 TB disponibili per archiviare tutti i nostri file.

asus 2 asus

Una delle caratteristiche più salienti che riguardano il touchpad di questo Asus Zenfone è la sua natura idrofobia e resistente all’usura, che presenta tra le altre cose un rivestimento in PVD- anti-impronta per evitare la maggior parte delle ditate. Per chi fosse interessato all’acquisto dello Zenbook 17 Fold Oled, la compagnia ha annunciato un prezzo di lancio attualmente fissato a 3299 euro.