Meteorite distrugge casa di un uomo: immagini scioccanti

Non accade certo di rado di assistere alla caduta di oggetti spaziali di diverse dimensioni nel cielo, e gli avvistamenti di questo tipo sono davvero frequenti su tutta la superficie del pianeta Terra. 

Ci eravamo lasciati giusto qualche giorno fa con la caduta di un asteroide nei pressi di Capraia, in provincia di Livorno, proprio in Italia, dove le telecamere Prisma di Piombino e dell’Isola d’Elba avevano ripreso il tutto con dovizia di particolari.

meteorite 1 iflscience

In questo caso specifico, l’evento sarebbe avvenuto in una contea della California. In base alle testimonianze rilasciate alle emittenti televisive locali, la casa di un contadino nonchè allevatore di bestiame sarebbe esplosa lo scorso venerdì, proprio a causa della collisione di un meteorite sulla sua superficie. Questo chiaramente rappresenta un evento molto difficile statisticamente parlando, ma di certo non impossibile.

A prender parola è stato il protagonista dell’infausto evento, tale Dustin Procita, che avrebbe dichiarato di aver sentito un grande boato, a seguito del quale avrebbe poi percepito l’odore del fumo sparso per tutto il suo portico, scoprendo dopo poco tempo l’inizio di un incendio proprio in prossimità della sua proprietà.

A confermare l’evento sarebbero anche le dashcam della zona attigua alla proprietà, che avrebbero ripreso nella fattispecie una sfera di luce nel buio del cielo notturno, al momento in cui l’incendio ha divampato.

La realtà dei fatti

Ricordiamo infatti che sono migliaia i meteoriti che cadono sul pianeta Terra ogni anno, in media 6100 per la precisione. Gran parte di questi meteoriti finiscono nell’oceano (o comunque in mare, come nel caso del meteorite recentemente caduto in Italia), creando la caratteristica scia luminosa visibile dalle telecamere al loro passaggio. La probabilità però che una casa venga colpita da un meteorite è davvero bassa, pari a circa una su 3.921.910.064.328. Eventi del genere accadono quindi raramente: ricordiamo a tal proposito un meteorite caduto ad Oak Grove, nelle vicinanze di Sylacauga (Alabama), nell’ormai lontanissimo 30 novembre 1954, dove una donna (tale Azzorre Elizabeth Hodges) venne sfortunatamente colpita dai suoi frammenti, a seguito della sua collisione con la superficie terrestre.

meteorite 2 everyeye

È un evento a cui chiaramente si fa fatica a credere su due piedi, ma la testimonianza da parte dell’uomo in questione sembrerebbe abbastanza verosimile. Non ci resta a questo punto che attendere ulteriori accertamenti da parte delle autorità competenti locali, che siamo certi non tarderanno a venire nel corso dei prossimi giorni o settimane, per cercare di fare più luce in merito alla vicenda.