Frigorifero, attiva questa modalità per risparmiare: bolletta dimezzata

Ormai non possiamo più nasconderci dietro un dito, i prossimi mesi autunnali e invernali saranno davvero ostici da un punto di vista economico, a causa del rincaro energia che ha letteralmente piegato l’Europa e il mondo intero, a causa soprattutto dei recenti conflitti avvenuti in Ucraina, che hanno portato inevitabilmente a un rialzo clamoroso delle bollette dell’energia.

Fortunatamente il governo italiano ha già iniziato da qualche mese a prendere provvedimenti a riguardo, con l’introduzione di alcuni bonus elettricità e agevolazioni fiscali per l’acquisto di nuovi elettrodomestici, ma ciò non è sempre servito.

frigo 1 trovaprezzi

Molte famiglie italiane, infatti, rischiano sempre più di andare incontro alla soglia di povertà, dal momento che non riescono purtroppo a sostenere le bollette mensili dell’energia elettrica e del gas. Si stima infatti che i rialzi rispetto all’anno scorso siano pari quasi al 50%, raggiungendo cifre clamorose mai affrontate prima dai consumatori.

Vediamo quindi alcuni accorgimenti utili e trucchi che possono risultare utili per consumare meno energia possibile. A volte infatti sono sufficienti delle azioni apparentemente banali per risparmiare considerevolmente sulle bollette dell’energia elettrica e del gas.

Oggi in particolare vi parliamo di uno degli elettrodomestici senz’ombra di dubbio più utilizzati all’interno dell’ambiente domestico: stiamo parlando chiaramente del frigorifero, che viene utilizzato quotidianamente all’interno della cucina. Per sua stessa natura (col fine della conservazione dei nostri alimenti), il frigorifero deve rimanere necessariamente acceso in maniera continua, ma possiamo adottare alcuni accorgimenti per risparmiare.

Consigli per gli acquisti

Innanzitutto, al momento dell’acquisto di un nuovo frigorifero, dobbiamo prestare la massima attenzione alla classe d’efficienza energetica. Un frigorifero ad alta classe d’efficienza energetica (ad esempio A+++) consumerà infatti sensibilmente di meno rispetto ad un corrispettivo di classe energetica inferiore.

Evitate, nell’utilizzo quotidiano, di aprirlo troppo spesso: aperture del frigorifero frequenti potrebbero portare inevitabilmente ad un aumento della temperatura interna. Così facendo il motore del frigorifero si troverà costretto a lavorare di più per assicurare la temeperatura di refrigerazione selezionata. Inoltre, nel momento in cui acquistate un nuovo frigorifero, evitate di posizionarlo in prossimità di fonti di calore, dal momento che anche in questo caso potrebbero portare inevitabilmente ad aumentare la temperatura, portando conseguentemente un aumento dei consumi energetici dell’elettricità.

frigo 2 trovaprezzi

Siate attenti anche nelle dimensioni, cercando di acquistare un frigorifero che sia idoneo alle esigenze del vostro nucleo famigliare. È inutile quindi scegliere frigoriferi di taglia grande nel caso in cui il nostro nucleo domestico sia composto da 2 persone, in quanto anche in questo caso rappresenterebbe un inutile spreco energetico, che può senz’altro essere evitato senza problemi.