Phon per capelli, risparmia il 30% sull’energia: compra questo modello e i benefici saranno immediati

Le bollette dell’energia elettrica e del gas stanno aumentando sempre di più, a causa soprattutto degli ultimi eventi accaduti in Ucraina, che si sono riflessi incontrovertibilmente a livello mondiale con un rincaro dell’energia generale.

Fortunatamente per quel che riguarda il governo italiano si stanno già prendendo diversi provvedimenti con bonus elettricità e agevolazioni fiscali, in modo tale da gravare meno sulle famiglie, le imprese e gli enti pubblici, che si trovano a pagare bollette mensili salatissime.

phon 1 consigli.it

Nonostante questi aiuti da parte dello Stato, però, son sempre più le famiglie italiane che chiedono a gran voce aiuto e rischiano seriamente di andare incontro alla soglia di povertà. Vediamo insieme alcuni accorgimenti utili nell’utilizzo di determinati elettrodomestici che possiamo attuare ogni giorno, nel quotidiano, per ridurre e i consumi dell’energia elettrica e risparmiare così sul costo delle bollette dell’energia elettrica.

Oggi in particolare parliamo di uno degli elettrodomestici che, chi più chi meno, utilizziamo quotidianamente soprattutto la mattina: stiamo parlando ovviamente del phon, essenziale per asciugare i capelli dopo una doccia o un bagno. I consumi energetici per quanto riguarda il peon sono davvero esosi e impegnativi, e bisogna tenere a mente tre fattori, che sono rispettivamente la temperatura del phon, il tempo d’utilizzo e la potenza del phon stesso.

La scelta in questo campo infatti è delle più variegate, dal momento che sul mercato sono disponibili phon che vanno dai 600 watt di potenza fino ad arrivare a 2400 watt per quelli più potenti. Nel caso in cui si abbia una fornitura domestica d’energia pari a 3000 watt, quindi, il phon rappresenta una grossa percentuale di questa quantità, costituendo circa il 60/70% della copertura energetica totale.

Consigli pratici

Bisogna quindi prestare molta attenzione, soprattutto per i phon più potenti, al loro tempo di utilizzo: non impiegateli per decine di minuti, ma cercate di essere il più veloci possibili in modo tale da non sprecare considerevoli quantità di energia, aiutandovi magari in maniera preventiva con un asciugamano per togliere la maggior quantità possibile d’acqua dai vostri capelli.

Quest’oggi in particolare vi suggeriamo l’acquisto di phon a basso consumo, che utilizzano l’energia ionica per funzionare. Il vantaggio dei phon agli ioni cosnsiste nel fatto che asciuga i capelli con tempi molto più rapidi e lascia il capello idratato, restituendoci un aspetto molto più ordinato e professionale.

phon 2 amazon

Vi consigliamo per l’occasione l’asciugacapelli ionico 7MAGIC da 1875 watt di potenza, che è disponibile in offerta su Amazon all’incredibile prezzo di 33.99 euro. Se siete interessati, potete facilmente acquistarlo a questo indirizzo.