Addio bollette del gas, da ora riscaldi casa così: ti costa solo 50 centesimi

Il rincaro dell’energia è ormai un dato di fatto che si sta riflettendo dai primi mesi del 2022 ad oggi: complice il recente conflitto in Ucraina, il costo dell’energia (sia essa elettrica che del gas) ha subito un impennamento notevole, arrivando ad aumentare fino al 60% rispetto ai costi relativi all’anno scorso. 

Quest’oggi vi diamo quindi alcuni consigli e suggerimenti pratici per fronteggiare in maniera saggia e intelligente questi rincari continui delle bollette mensili.

termos 1 barbini

A volte infatti, anche delle cose apparentemente banali possono fare davvero la differenza, portando ad un consumo energetico di gran lunga minore, e conseguentemente ad un buon risparmio sulle prossime bollette da pagare nei prossimi mesi.

Il primo consiglio che vi diamo, per quanto riguarda l’ambiente domestico, è quello di avere in casa dei buoni infissi. Nel caso in cui si abbiano infissi vecchi e mal tenuti, infatti, c’è il rischio che il calore (fornito dal riscaldamento) possa disperdersi facilmente, a causa di eventuali spiragli e spifferi presenti in qualsiasi angolo della casa.

Per quanto riguarda l’utilizzo degli elettrodomestici, invece, che sia la lavatrice o la lavastoviglie, bisogna tassativamente utilizzarli solo a pieno carico, ond’evitare inutili sprechi e lavaggi multipli che rappresentano semplicemente un salasso per le bollette future. Utile a tal proposito, parlando sempre di elettrodomestici, l’utilizzo della modalità “Eco” o “Ambiente”, che è presente in larga parte nei dispositivi di ultima generazione, e consente un minore consumo energetico.

Il riscaldamento di notte

Un altro aspetto da tenere in considerazione è il riscaldamento notturno. Esso rappresenta infatti uno dei consumi principali da un punto di vista energetico nell’economia delle case di milioni di italiani, ma sarebbe preferibile escluderlo, dal momento che non presenta una grande utilità e comporta grandi consumo a livello di gas. È sufficiente infatti una termocoperta, che consuma sensibilmente di meno rispetto ai caloriferi tenuti accesi per tutta la notte, ed è in grado di restituire (per soli 25 centesimi a notte, circa) un piacevole calore per la durata intera del vostro sonno.

Vi suggeriamo un modello di termocoperta disponibile su Amazon, disponibile in offerta a soli 34.99 euro, con uno sconto pari a ben il 46%, rispetto al prezzo originario di listino fissato a 64.95 euro. Essa presenta ben 3 modalità di temperatura, ed è completamente lavabile senza alcun tipo di problema.

coperta 2 weboot

La termocoperta presenta 150 cm di lunghezza per 90 cm di larghezza, prestandosi senza problemi all’utilizzo su un letto singolo. Nel caso in cui foste interessati, la termocoperta è acquistabile comodamente cliccando su questo indirizzo.