Viaggiare risparmiando, ecco le migliori 5 app: risparmio assicurato

Vuoi partire in vacanza ma non sai dove cominciare? Scopri queste 5 fantastiche app e organizzerai il viaggio dei tuoi sogni.

Riuscire a organizzare un viaggio non è facile. Una volta trovata la meta bisogna trovare il mezzo con cui arrivarci, trovare una stanza confortevole dove dormire, studiare l’itinerario del viaggio per non perdersi tutto e quando siamo sul posto dobbiamo capire quale sia il modo più conveniente per spostarci.

persona tiene telefono in mano mentre guarda le app da viaggio

C’è tanto lavoro da fare per la vacanza dei sogni. Spesso ci affidiamo a siti online per prenotare voli e hotel, non sempre siamo conviti delle proposte offerte o non sappiamo dove mettere mano per capire quali convengono di più. Anche una volta prenotato il volo e l’hotel siamo ancora in alto mare, rimane ancora più della metà delle cose da organizzare.

Soprattutto quando non siamo abituati a viaggiare, non conosciamo su quali siti di viaggio andare per trovare le offerte migliori. Esistono anche applicazioni che oltre a trovare le offerte, ci aiutano anche nel guidarci in un paese estraneo a noi, dai trasporti fino ai posti tipici per mangiare. Vediamo assieme quali sono le 5 migliori app per viaggiare.

le 5 applicazioni per viaggiare

In un viaggio non è importante solo trovare il mezzo e un letto comodo per dormire. Arrivati alla nostra destinazione vorremmo girare i monumenti e le attrazioni del posto, perciò dovremmo sapere dove sono e quando sono aperti. È importate sapere dove si va.

Un bravo viaggiatore sa come non cadere nelle trappole per turisti. Spesso durante un viaggio ci si butta sul primo ristorante che si trova per mangiare, questo ci porta a capitare in posti di bassa. Bisogna prima guardare le recessioni dei locali prima di entrarci o conoscere chi sa dove poter trovare i prodotti tipici del luogo.

persona con telefono in mano si guida con l'applicazione mappe

Chi meglio di ci vive sa dover andare, chiedere in giro agli abitanti del luogo è una buona strategia per vivere a pieno il viaggio. Ma non è detto che sappiano la nostra lingua o conoscano l’inglese, senza un interlocutore può risultare difficile.

Per ovviare a tutti questi problemi che possiamo trovare quando siamo in vacanza, vi consigliamo una lista di app. che vi aiuteranno a organizzarvi e muovervi durante il vostro viaggio.

Reverso context

Si tratta di un’app per traduzioni linguistiche con alcune funzioni speciali particolarmente interessanti. Innanzitutto, per tradurre una parola o una frase Reverso Context considera il contesto in cui è inserita, quindi dà diverse traduzioni con esempi pratici pronti per l’utilizzo di una comunicazione più fluente e meno macchinosa. Consente anche dettatura e lettura vocale e, soprattutto, in una sezione ad hoc si possono anche imparare parole nuove.

Google Lens

Quest’app è davvero una chicca per i viaggiatori. Attivando Google Lens si possono fare diverse cose, tra cui puntare la fotocamera su un testo, come un cartello o un menu, per avere la traduzione di ciò che c’è scritto in tempo reale.

Consente di scattare foto ad un oggetto, come una borsa, una maglietta o delle cuffie per cercarle direttamente online. Consente di fotografare un luogo per scoprire in modo semplice e immediato di cosa si tratta e permette, sempre fotografando, di vedere i piatti elencati su un menu, cosa particolarmente utile quando ci troviamo in viaggio e non sappiamo cosa mangiare.

GetYourGuide

Su GetYourGuide potete localizzarvi in una città e vedere tutte le esperienze a vostra disposizione, pronte per essere prenotate. C’è qualsiasi cosa, da visite guidate a gite in barca, da esperienze culinarie ad attività avventurose. Sicuramente non farete la classica gita fuori porta.

Google Maps

Come non nominare l’app più famosa per trovare i percorsi migliori, indispensabile soprattutto quando ci troviamo in posti che non conosciamo.

In viaggio oltre a cercare le indicazioni e monitorare il traffico, con Google Maps possiamo creare liste di posti da visitare per tenerli sotto controllo in una sorta di itinerario. Basterà cliccare sul luogo che vogliamo aggiungere, su salva e poi scegliere l’elenco “da visitare”.

Trainline

Si tratta del compagno di viaggio perfetto per chi vuole spostarsi in treno o pullman. Trainline è un motore di ricerca per viaggi su questi mezzi in tutta Europa, che consente di consultare tutte le possibilità disponibili e acquistare direttamente in app anche i biglietti.

Ora non vi resta che partire per il prossimo viaggio! Con lo smartphone alla mano sarà tutto più facile. Le applicazioni che vi abbiamo suggerito sono tutte disponibili gratuitamente per iPhone, quindi per l’installazione con il sistema operativo iOS e per tutti gli smartphone Android, quindi con una vastissima disponibilità di cellulare tra cui scegliere.