Addio bolletta della luce: con questo metodo te la dimentichi: lo sanno in pochi

Ridurre i consumi e abbattere i prezzi dell’energia risulta ormai impossibile, ma esiste una fonte alternativa che ti renderà indipendente a livello energetico.

Il rincaro prezzi dell’energia ci ha spinto a trovare fonti alternative per il nostro approvvigionamento energetico. L’istallazione di un impianto fotovoltaico può essere un ottima soluzione per abbattere i costi dell’energia.

panneli solari sopra il tetto della casa

Acquistare un impianto del genere è indispensabile conoscere quali sono i migliori pannelli fotovoltaici in circolazione. Una scelta spesso difficile perché sono davvero tanti i modelli e le tipologie di pannelli disponibili.

Quindi  è necessario fare chiarezza per capire, innanzitutto, quali sono le esigenze cui l’impianto fotovoltaico deve rispondere e, quindi, qual è la marca e il modello migliore cui affidarsi.

I migliori panelli in circolazione

Per capire quale siano i migliori panelli fotovoltaici in circolazione, dobbiamo tenere in considerazione la capacità dei panelli di produrre una maggiore quantità di energia. Il rendimento dei panelli è fondamentale per comprendere la loro qualità.

I panelli di ultima generazione hanno un alto rendimento. Sia in termini di un miglior rapporto tra quantità di energia e dimensioni ridotte, ma anche di capacità di produrre energia nel corso del tempo. Questo elemento, infatti, incide sia sul valore che sull’ammortamento dell’impianto fotovoltaico, rendendolo ancora più conveniente.

pannelli solari di ultima generazione instalati sul prato

A oggi possiamo considerare i migliori pannelli fotovoltaici ad alto rendimento quelli prodotti dalla Sunpower, dalla FuturaSun, dalla Panasonic, dalla LG, dalla Solawrorld, della Bisol, della Viessmann e dalla BenQ. Nello specifico i migliori pannelli fotovoltaici sono:

  • SunPower X22;
  • FuturaSun fu300m;
  • Panasonic Hit 330W;
  • LG NeON 330W;
  • Solarworld SW 300W;
  • Bisol Supreme;
  • Viessmann Vitovolt 300;
  • BenQ AUO BENQ SOLAR SUNBRAVO PMXXXMW4W.

Questi sono modelli che integrano le migliori tecnologie attualmente disponibili sul mercato del settore degli impianti fotovoltaici e che hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo.

L’efficienza di un pannello fotovoltaico varia anche in base al tipo di materiale con il quale sono realizzate le celle, se in monocristallino o policristallino. Nel primo caso la purezza del silicio utilizzato è maggiore e per questo generalmente questi pannelli sono molto più efficienti (anche fino al 20%).

L’efficienza è stabilita dalla capacità di luce che viene catturata e l’effettività energia elettrica prodotta. Questi pannelli sono i più efficienti ma anche i più costosi. Di contro i pannelli in policristallino sono realizzati con la fusione degli scarti dei pannelli in monocristallino (e quindi sono più economici) e ha un’efficienza che difficilmente supera il 12%.

È altrettanto vero che la differenza tra queste due tipologie di pannelli fotovoltaici è sempre minore in quanto l’evoluzione tecnologica sta migliorando quelli in policristallino.