Frigoriferi, ecco quali non consumano la corrente: eccoli qua

Sempre attaccato alla corrente il frigorifero consuma un botto. Esiste un frigo che non ti fa spendere neanche 1 euro.

In questi mesi gli italiani sono stati messi a dura prova e non di certo questo inverno la situazione migliorerà. Le famiglie sono sempre più stremate a pagare bollette esorbitanti, non sanno più dove mettere le mani.immagine frigoin cuccina, banconotte e ciabbatta corrente con la spine

 

Si cerca di risparmiare ma senza successo, si prova ad abbassare i consumi degli dispositivi ed elettrodomestici in casa, sempre lo stesso risultato con prezzi folli.

Non datevi per vinti! C’è un elettrometrico che fa al caso vostro, in particolare un frigorifero. Questo particolare frigo ha la caratteristica di non consumare corrente anche se è attaccato alla corrente elettrica, vediamo meglio assieme come funziona.

Come ridurre i consumi al proprio frigo

Pima di scoprire quali frigoriferi consumano zero, vi mostriamo dei trucchetti per il vostro attuale frigo. Innanzitutto, esistono dei metodi per far consumare molto di meno oppure può come può addirittura consumare proprio zero.

La prima cosa che potere fare per ridurre i consumi, è allontanare il frigo dalla parete. Infatti se il frigo viene allontanato dalla parete riesce a disperdere il calore molto meglio e i consumi possono abbassarsi tantissimo.

Donna prende cibo dal frigo

Il secondo consiglio che vi diamo è quello di cambiare le guarnizioni. Forse non lo sapevi, ma il vero punto debole del frigorifero sono proprio le guarnizioni. Se le guarnizioni sono vecchie il frigorifero consumerà molto di più perché disperderà tantissima aria fredda.

Un consiglio degli esperti del settore è di non tenere le temperature tropo basse. Infatti se le temperature sono troppo basse il frigo arriva a consumare tanti soldi inutilmente.

Sole e terra

Esiste effettivamente un modo per avere un frigo che consuma zero corrente. Dobbiamo prima guardare in basso, sotto i nostri piedi, per capire come funziona questo metodo di refrigerazione a zero euri.

Perché a terra dobbiamo guardare? Vi state chiedendo. Dovete sapere che nel sotto suolo il terreno mantiene in media delle temperature basse, parliamo di 10° fino a qualche grado sotto 0. Questa capacità del terreno di mantenere queste temperature basse e costanti, può tornarci utile.

Gli attentati dei frigoriferi odierni erano dei buchi nel suolo dove conservare il cibo, sfruttando le temperature stabili e basse.

Un altro metodo è dotarsi di pannelli solari. Alcuni italiani si stanno dotando di mini pannelli solari che riescono ad alimentare soltanto pochi elettrodomestici. Facendo così si potrà effettivamente tagliare dalla bolletta quel tot che basta per risparmiare proprio sugli elettrodomestici più costosi.