Iphone 15, arrivano le ultime novità: sarà spaziale

Manca ormai sempre meno al lancio dell’attesissimo iPhone 14: solo un giorno ci separa infatti dalla nuova reincarnazione dello smartphone secondo la casa di Cupertino, che arriva rispettivamente nelle varianti iPhone 14 e iPhone 14 Pro. Nonostante questo, in rete cominciano già a trapelare le indiscrezioni sul suo erede, iPhone 15. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta. 

A prender parola a tal proposito è stato il celebre analista Apple  Ming-Chi Kuo, una fonte senz’ombra di dubbio autorevole all’interno di questo panorama. Una delle novità più rumoreggiate che verrà introdotta verosimilmente con il lancio di iPhone 15, sarà un lettore di impronte digitali presente sotto lo schermo stesso dello smartphone.

iphone 15

Il prossimo iPhone 15 monterà inoltre il processore A17 Bionic, fabbricato a 3 nanometri, garantendo ancor più potenza di calcolo rispetto alla line-up attuale. Cambio di strategia anche per iPhone 15 Pro Max, che presenterà differenze hardware sostanziali rispetto alla versione standard, distinguendosi quindi non solo per le dimensioni maggiori del display. Il prossimo iPhone 15 Pro Max potrebbe infatti montare, a livello di fotocamera, uno zoom periscopico 6X.

Il futuro dei prossimi modelli

iphone 15 2

Un’altra sostanziale differenza rispetto al passato sarà rappresentata dall’introduzione della porta USB-C, che andrà a sostituire la porta Lightning utilizzata fino ad oggi sugli iPhone,  e che diventerà uno standard a livello europeo nel 2024.
A livello software, invece, la Dynamic Island (una delle novità più apprezzate di iPhone 14 Pro) potrebbe arrivare anche sugli iPhone 15 standard, e non essere quindi ad appannaggio esclusivo dei modelli Pro, eliminando in maniera definitiva il notch.

Resta quindi da attendere ancora un bel po’ per eventuali iPhone pieghevoli, che saranno verosimilmente introdotti solo nel 2024 con il presunto iPhone 16, così da essere finalmente in linea e far concorrenza a Samsung Galaxy Flip e Galaxy Fold della compagnia coreana, che sono ormai presenti da diversi anni sul mercato mondiale. Ovviamente queste al momento rimangono delle semplici indiscrezioni, pertanto non ci resta che attendere le dichiarazioni ufficiali di Apple che verranno in futuro, per saperne di più in merito.