Il mio televisore con smart tv può prendere virus?

da

Tempo fa ci siamo imbattuti in una domanda, apparentemente semplice, di una nostra lettrice: gentile redazione, possiedo un LG smart TV, regolarmente connesso a internet. Posso prendere dei virus? Nel caso, come posso fare per proteggermi?

La verità è che potenzialmente, anche le smart TV sono soggette ad attacco di potenziali virus. Tuttavia, poiché i virus sono solitamente sviluppati per le piattaforme Windows e le smart TV, viaggiano su sistemi operativi proprietari o basati su linux, possiamo dormire sonni tranquilli, o quasi.

Il problema principale potrebbe essere legato al fatto che le moderne Smart TV di Samsung, Sony, LG e altri, hanno la possibilità di essere “pilotate” da applicazioni per smartphone e tablet. In tal caso i rischi possono aumentare in caso di attacco virus sul dispositivo o di furto dello stesso. Il segreto per limitare al massimo problemi di virus sulle smart TV è quello di mantenere il software sempre aggiornato alle ultimissime versioni del firmware rilasciate dal produttore.

I migliori notebook sul mercato

Recentemente, la stessa Samsung ha dovuto ammettere che il problema di potenziali Virus sulle Smart TV esiste e che l’unico modo per contrastarlo e prestare attenzione e aggiornare il dispositivo e le app. Si consideri che da qualche anno a questa parte, le principali Smart TV in commercio, risultano dotate di Antivirus preinstallato, il quale può essere attivato o disattivato dalle impostazioni del televisore.

Per limitare al massimo potenziali problemi di virus sulle Smart TV occorre:

  • Controllare e Installare gli ultimi aggiornamenti di Firmware e app;
  • Evitare di installare App inutili e sconosciute;
  • Controllare nelle impostazioni della TV che eventuali tool di sicurezza siano attivi;
  • Non cliccare su Link sconosciuti o dubbi nel browser della smart TV;
  • Evitare di navigare su siti di basso profilo, spesso stracolmi di banner.

 

I migliori Smartphone sul mercato

RIPRODUZIONE RISERVATA ©