Cinque facili idee per creare un sito web gratuito e completo

da

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Questo articolo è dedicato a chi vuole creare un sito Internet (o blog) gratis con la massima semplicità e senza disporre di alcuna nozione tecnica.  La fortuna è dalla vostra parte poiché oggi, la rete offre decine e decine di servizi online (piattaforma hosting + dominio di secondo livello), dedicati  alla creazione di siti web gratis. Proprio perché sono molti, ne abbiamo selezionati 5 illustrandone le caratteristiche ai nostri lettori. L’elemento che accomuna tutti i portali elencati è il prezzo, poiché non costano nulla, almeno nella versione base che illustreremo.

Nel nostro articolo parleremo di 5 piattaforme hosting selezionate che offrono gratuitamente la creazione di un sito/blog ed il dominio di secondo livello.

Nel nostro articolo parleremo di 5 piattaforme hosting selezionate che offrono gratuitamente la creazione di un sito/blog ed il dominio di secondo livello.

WEEBLY.COM – Offre oltre 100 template responsivi, già pronti da selezionare come base per il tuo sito o blog, un sottodominio gratuito (www.nomesito.weebly.com) ed un creatore grafico con sistema di trascinamento, che offre tutto ciò di cui hai bisogno per creare un sito di qualità senza inserire una riga di codice. E’ molto semplice da utilizzare, è possibile creare pagine, integrare immagini, video, testi ed altri elementi interattivi quali moduli di contatto, mappe, pulsanti, sondaggi, social icone, forum e tanto altro, semplicemente trascinando i singoli elementi dal menu verso la vostra pagina. Molto interessante è la possibilità di utilizzare il modulo e-commerce, che potrebbe essere utile per trasformare il vostro sito in negozio online (purtroppo, per sfruttare al massimo questa funzionalità occorre passare al Business Plan che costa 19,54$ al mese). Infine, sembra buona l’integrazione SEO (posizionamento nei motori di ricerca e sul web) grazie alla possibilità di inserire titolo, meta description e codici di tracciatura per ogni pagina. VOTO: 7,5

Interfaccia di Weebly durante la nostra prova

Interfaccia di Weebly durante la nostra prova

WIX.COM – Basato interamente su editor grafico HTML5, meno intuitivo di Weebly ma con le stesse caratteristiche e funzionalità. La nomenclatura del sottodominio gratuito è poco gradevole (http://nomeutente.wix.com//MioSito) ma pur sempre gratis e si accompagna da una buona integrazione SEO e Social, i template sono numerosi e risultano divisi per categoria. E’ presente un market interno per installare plug-in e moduli alternativi all’interno del sito. La versione Premium, a pagamento, anche in questo caso consente di eliminare tutte le limitazioni del pacchetto gratuito base. Se fosse meno confusionario avrebbe un giudizio migliore. Buona comunque la qualità e la disponibilità di materiale. VOTO: 7

La nostra bozza di pagina creata tramite Wix.com

La nostra bozza di pagina creata utilizzando il CMS Wix.com

WORDPRESS.COMHosting gratuito per creare blog con dominio di secondo livello incluso (nomesito.wordpress.com) e preinstallata la piattaforma CMS WordPress con funzionalità limitate e preconfezionate, ideale per inesperti e principianti. Il piano gratuito offre 3GB di spazio e le impostazioni base del popolare CMS PHP. Sono presenti numerosi template gratuiti ed è possibile acquistare quelli Premium. La versione gratuita è denominata “principiante”, per utilizzarla è sufficiente registrarsi ed inserire il nome del proprio blog. Per chi già conosce WordPress, con questa piattaforma non è possibile installare plug-in, modificare codice, integrare banner ed effettuare ottimizzazioni SEO. Purtroppo all’interno degli articoli sono presenti banner pubblicitari gestiti dall’hosting eliminabili passando ad un piano a pagamento.  VOTO: 6,5

Interfaccia e selezione dei temi sul portale WordPress.com

Interfaccia e selezione dei temi sul portale WordPress.com

ALTERVISTA.ORG –  Hosting gratuito che offre un dominio di secondo livello (nomesito.altervista.com) e la possibilità di accedere al proprio spazio host tramite FTP e l’installazione di qualsiasi piattaforma PHP. E’ possibile quindi precaricare WordPress (completo), Alterpages, Joomla, Drupal, PHPBB e Zenphoto ed averte a disposizione 1GB di spazio per i vostri documenti con una banda di 15GB mensili da gestire. Consigliato per chi desidera intraprendere la strada dei CMS Joomla e WordPress gratuiti con nessuna limitazione funzionale. E’ anche possibile accedere al database tramite PhpMyAdmin ed integrare i propri banner pubblicitari. VOTO: 7,5

Alcune delle interessanti proposte offerte da Altervista.org

Alcune delle interessanti proposte offerte da Altervista.org

ONWEB.IT – Hosting di secondo livello (www.nomesito.onweb.it) per un progetto semplice, di categoria puramente entry-level. Il portale consente di costruire il vostro sito internet tramite un template basilare che può essere modificato nella sola colorazione delle finestre. E’ possibile creare menu, pagine e caricare foto. Tra le funzioni attive vi è quella di realizzare una semplice area di download per caricare i propri file e renderli disponibili dalla rete. E’ possibile integrare il codice di monitoraggio di Google Analytics ma non di impostare i metatag ed eliminare il logo OnWeb (per procedere in tal caso serve la versione pro da 100€ annui). Purtroppo sono presenti banner commerciali gestiti dall’hosting.  Progetto modesto, per neofiti che non hanno alcuna pretesa e scarsa conoscenza tecnica. VOTO: 5

Modello elementare ma ordinato di sito realizzato con il portale OnWeb.org

Modello elementare ma ordinato di sito realizzato con il portale OnWeb.org

Chiaramente, l’articolo è indirizzato a chi intenda aprire un sito web gratuito, senza disporre di budget e preparazione tecnica,  fondamentali per affrontare progetti più complessi e professionali.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Protetto da Copyscape