Come esportare il dizionario di Word personalizzato

da

In tutte le versioni di Microsoft Word è possibile aggiungere nuove parole al dizionario predefinito. L’aggiunta di vocaboli al dizionario di Word evita che essi vengano riconosciuti come errori di battitura, creando falsi allarmismi. Questa semplice guida di Passione Tecnologica vi spiega come aggiungere una parola al dizionario, ma soprattutto come fare per esportare il dizionario personalizzato su altri PC o sullo stesso, in caso di ripristino di Windows o reinstallazione.

esportare il dizionario di Word

 Come aggiungere parole al dizionario di Words 

Per creare un dizionario personalizzato di Word, aggiungendo parole nuove, non presenti in quello predefinito, è sufficiente seguire questa semplice procedura:

  1. Aprire Word;
  2. Digitare il testo o aprire un documento;
  3. Evidenziare la parola sottolineata in rosso da aggiungere al dizionario;
  4. Cliccare sopra la parola con il tasto destro;
  5. Premere Aggiungi.

 Come esportare il dizionario di Word Personalizzato 

Immaginate di aver utilizzato Word sullo stesso computer per molto tempo e di aver aggiunto molte parole al dizionario predefinito. In caso di reinstallazione, ripristino o sostituzione PC, il dizionario personale andrebbe perduto. Un’altra esigenza potrebbe essere quella di esportare il dizionario di Word su altri computer, replicandolo totalmente su altre postazioni. Ecco la procedura per fare il backup del dizionario di Microsoft Word per utilizzarlo ovunque:

 Soluzione 1 

  1. Premere la combinazione di tasti WIN+R;
  2. Digitare “%appdata%\Microsoft\UProof” e premere invio;
  3. Individuare il file CUSTOM.DIC, salvarlo e copiarlo nello stesso precorso di un nuovo PC;
  4. Avviare Word per verificare il funzionamento.

Esportare Dizionario di Word

 Soluzione 2 

Qualora il percorso predefinito del dizionario sia differente occorre individuarlo con questa procedura:

  1. Aprire Word;
  2. Cliccare su File/Opzioni/Strumenti di Correzione;
  3. Cliccare su Dizionari Personalizzati;
  4. Selezionare il File Custom.dic (Default) per individuare il percorso di salvataggio del dizionario;
  5. Accedere alla cartella dal percorso individuato nel punto 4, tramite esplora risorse;
  6. Individuare il file CUSTOM.DIC, salvarlo e copiarlo nello stesso precorso di un nuovo PC;
  7. Avviare Word per verificare il funzionamento del dizionario personalizzato.

esportare il dizionario di Word

Se il percorso individuato nel punto 2 risiede in una cartella di sistema o nascosta occorre selezionare l’opzione “Visualizza cartelle, file e unità nascosti” in modo da poter accedere al file.

 Come Visualizzare file e cartelle nascoste con Windows 10 

  1. Digitare la combinazione di tasti WIN + S;
  2. Nel menu di ricerca digitare “Opzioni Esplora file” e premere Invio;
  3. Selezionare il TAB Visualizzazione;
  4. Individuare e selezionare la voce “Visualizza cartelle, file e unità nascosti”.
  5. Premere OK per confermare e chiudere la finestra.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©