WhatsApp, se fai questa cosa ti cambia l’app: da domani non ne farai più a meno

Ci sono delle funzionalità di WhatsApp che non conosci. Scopri come accedere direttamente alle chat e ai menu con un semplice gesto.

Il successo di WhatsApp è dovuto dalla sua grande capacità di innovazione, l’app sa sempre come poter soddisfare le necessità dei suoi utenti. Nonostante rimane sempre l’applicazione di messagistica più utilizzata al mondo, cerca sempre di portare succose novità e aggiornarsi.

donna messaggia su WhatsApp

 

Spesso, con i continui aggiornamenti dell’app non ci accorgiamo l’arrivo di nuove funzionalità offerte. Infatti esistono delle funzioni di WhatsApp che non conosciamo, ma potrebbero essere molto utili e semplificare l’interazione con i nostri amici e parenti.

Queste funzioni ci permettono di rendere più immediati i rapporti con i contatti della nostra rubrica, arricchire i nostri messaggi e semplificare la condivisione di contenuti, sia in privato che nei gruppi. Scopriamo subito quali le funzioni che sono sfuggite ai nostri occhi su WhatsApp.

Menu rapidi

Negli ultimi anni l’app di messagistica più utilizzata al mondo ha subito una notevole accelerazione, con tante nuove funzioni disponibili agli utenti. Le modifiche sono avvenute a seguito dell’acquisto di WhatsApp da parte di Meta, l’azienda di piattaforme social in possesso a Mark Zuckerberg, cambiando drasticamente il volto e la funzionalità del progetto originario dell’app.

Queste funzionalità a causa dei continui aggiornamenti, non da tempo agli utenti di scoprirle, rimanendo inutilizzate. Un vero peccato perché sono in grado di semplificare i nostri rapporti e interrazioni con i nostri contati.

Tra queste c’è una che ci permette di accedere direttamente al menu di WhatsApp. L’app necessariamente deve essere posizionata nella schermata Home del nostro cellulare. Una volta individuata l’app nella schermata bisognerà tenere premuta l’icona di WhatsApp per almeno due secondi, anche se su alcuni dispositivi Android ne basterà uno.

Cosa succede poi? Noteremo delle opzioni che, di norma, rimangono ben nascoste. Ricordiamo che il risultato è differente tra le versioni Android e iOS. Nella parte alta del menù, che ci apparirà sullo schermo dopo aver premuto a lungo sull’icona di WhatsApp, ci appariranno le opzioni comuni offerte dall’app di messaggistica istantanea.

Questo menù è possibile rimuoverlo, oppure modificarlo a nostro piacimento. Per i contatti iOS è possibile anche la condivisione. Subito dopo, invece, ci apparirà il menù dell’app vero e proprio.

Per i telefoni Android, sarà possibile un accesso veloce alla fotocamere e la possibilità di vedere i quattro contatti, e le relative chat, con le quali abbiamo conversato ultimamente. Sui i sistemi iOS, invece, avremo la possibilità di accedere ad un codice QR, con il quale, ad esempio, possiamo farci aggiungere qualcuno su WhatsApp. Inoltre, sarà possibile da questo menù avviare la fotocamere, una nuova chat, oppure cercare tra le chat già esistenti.