Addio Whatsapp, stavolta è tutto vero: non potremo più usarlo

L’applicazione di messagistica più popolare al modo adesso non sarà disponibile per tutti. I vecchi modelli iPhone non sono più compatibili con WhatsApp, scopri se anche il tuo è diventato obsoleto.

Nella storia di Apple il primo iPhone ad accedere al servizio di WhatsApp fu l’iPhone 5s, questo modello per alcuni di noi resta ancora nel cuore. Ma c’è chi ormai deve fare i conti con gli anni e abbandonare i vecchi modelli.

app WhatsApp su schermata home telefono

Nessuno se l’aspettava che l’avrebbero fatto, ma l’hanno fatto. WhatsApp recentemente ha tolto il suo servizio e supporto ai modelli Apple con iOS 11. I nostalgici saranno obbligati a rinunciare ai loro vecchi iPhone, perché la vedo difficile decidere di non usare l’app di messagistica più popolare per tenere tra le mani uno smartphone obsoleto.

Dopo questa decisione definitiva di WhatsApp, solo gli smartphone con i sistemi operativi successivi (dal iOS 12 in poi) saranno compatibili. Se non sapete quale sistema operativo ha in questo momento il vostro iPhone e se sia ancora compatibile, vi mostriamo una lista dei modelli ormai diventati obsoleti.

Non più compatibili

Per molti la notizia è passata inosservata. WhatsApp ha terminato il supporto ad alcuni smartphone, sui quali non funziona più. Come al solito, la discriminazione non avviene in base ad un modello specifico, ma ad un sistema operativo che non viene più supportato.

Tutti gli smartphone con quel sistema operativo, e che non possono essere aggiornati a quello successivo, non vengono più “tollerati” da WhatsApp e l’app smette di funzionare. Il sistema operativo in questione è iOS 11 e, di conseguenza, gli smartphone sono alcuni iPhone.

Dal 25 ottobre 2022, WhatsApp non funziona più su tutti gli iPhone dotati di sistema operativo iOS 10 e iOS 11. Per usare WhatsApp su iPhone, quindi, adesso serve almeno iOS 12. Non tutti gli iPhone, però, possono essere aggiornati a iOS 12: la lista si ferma a iPhone 5 e iPhone 5C, che restano esclusi.

Tutti gli iPhone da iPhone 5 e iPhone 5C in giù, quindi, non possono più usare WhatsApp (molti non lo potevano già usare dal precedente aggiornamento). Tutti gli iPhone successivi, invece, non avranno problemi.

WhatsApp ha avvertito già a maggio i suoi utenti possessori di smartphone con il sistema operativo iOS 10 o iOS 11, tramite un messaggio pop up in cui chiedeva di aggiornare iOS per continuare a usare WhatsApp. Il messaggio diceva: “WhatsApp non supporterà più questa versione di iOS, per favore vai su Impostazioni > Generali > Aggiornamento software per scaricare l’ultima versione di iOS“.

La lista

WhatsApp richiede almeno iOS 12 sull’iPhone per funzionare. Di conseguenza gli smartphone Apple compatibili con WhatsApp sono solo quelli con almeno iOS 12 come sistema operativo. Se volete scoprire se il vostro smartphone supporta ancora WhatsApp, ecco la lista:

  • iPhone 5s
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone SE (1st generation)
  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 8
  • iPhone 8 Plus
  • iPhone X
  • iPhone XR
  • iPhone XS
  • iPhone XS Max
  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhone SE 2020
  • iPhone 12 mini
  • iPhone 12
  • iPhone 12 Pro
  • iPhone 12 Pro Max
  • iPhone 13 mini
  • iPhone 13
  • iPhone 13 Pro
  • iPhone 13 Pro Max
  • iPhone SE 2022
  • iPhone 14
  • iPhone 14 Plus
  • iPhone 14 Pro
  • iPhone 14 Pro Max