Forno gratis, se spegni questi elettrodomestici: non ti servono a nulla

Non riesci a rinunciare al forno quando cucini? Spegni questi 3 elettrodomestici per risparmiare sulle bollette.

Il forno è fondamentale nella nostra cucina, senza questo fantastico elettrodomestico non potremmo cucinare le nostre amate torte e lasagne. Purtroppo consuma molta energia quando lo utilizziamo.

mano di una persona preme su modalità di riscaldamento forno

 

Il rincaro delle bollette ci mette a dura prova in questo periodo, e la situazione non migliorare nei prossimi mesi. Di certo non possiamo rinunciare al forno per preparare i nostri piatti preferiti, questo elettrodomestico è indispensabile nella nostra vita casalinga.

Esiste però un modo per ridurre il grande impatto energetico del forno quando cuciniamo. Infatti ci sono 3 elettrodomestici che possiamo farne a meno quando ci troviamo in cucina, permettendoci di risparmiare sul nostro consumo energetico.

Come ridurre le spese

Far quadrare il bilancio di casa diventa ogni giorno più difficile e le bollette dell’energia continueranno ad aumentare anche questo inverno. Quindi è chiaro che gli italiani quest’anno abbiano un certo timore nell’utilizzare il forno.

Eppure risparmiando nel modo giusto si può sgonfiare i consumi e risparmiare quel tanto che basta per risparmiare sulle spese energetiche. Prima di vedere quali sono i tre elettrodomestici energivori che gonfiano la nostra bolletta, è molto importante capire come dei semplicissimi accorgimenti possano farci risparmiare tanto.

serie di eletrodomestici con scala dei consumi

Avere infissi moderni che isolano la casa dal punto di vista termico ci fa risparmiare sia in inverno sul riscaldamento che in estate sul condizionatore.

è molto importante utilizzare la lavatrice e la lavastoviglie rigorosamente con i programmi Eco. Tutte le lavatrici e le lavastoviglie hanno i programmi Eco e utilizzandoli si può risparmiare tanto. Anche fare i lavaggi rigorosamente a pieno carico per evitare lavaggi inutili. Il primo elettrodomestico non necessario da spegnere questa estate è il forno elettrico.

I 3 elettrodomestici da spegnere

Arriviamo al punto centrale di questo articolo, quali sono i 3 elettrodomestici conviene spegnere?

Il primo in assoluto è il condizionatore. Finita l’estate non è più necessario tenerlo accesso, anche se mantiene le temperature alte in casa, per riscaldare casa conviene più tenere accessi i termosifoni che incidono meno sulla bolletta rispetto ai condizionatori.

Anche la friggitrice è un elettrodomestico che consuma molta corrente e presenta due problemi. Innanzitutto ha un forte impatto sulla bolletta energetica ma c’è anche da dire che gli oli per friggere sono aumentati di prezzo in maniera fortissima. Basti pensare che l’olio di semi di girasole addirittura è aumentato del 70%. Quindi la friggitrice decisamente è il caso di non utilizzarla questa estate.

L’ultimo elettrodomestico non necessario da spegnere e l’asciugatrice. Sicuramente l’asciugatrice è un elettrodomestico comodo ma pesa tanto sulla bolletta e così tornando a stendere i panni a mano sicuramente il risparmio sarà forte.