Configurare la posta su Android, parametri e trucchi

da

Abbiamo realizzato questa guida per configurare la posta elettronica su smartphone Android e altri. Sono stati inseriti i parametri di configurazione mail dei principali operatori, Gmail, Libero, Hotmail, Tiscali, Alice, Fastweb e Vodafone che potrebbero aiutarvi a configurare la posta elettronica sul cellulare.

Usare l’app di Gmail o e-Mail per Android

Su Android sono disponibili due principali applicazioni per gestire la mailGmail e E-Mail. L’applicazione Gmail è stata concepita originariamente per configurare la posta Google “@gmail.com” ma con il tempo ha saputo adeguarsi a tutti gli altri provider, nella modalità di configurazione Imap, Pop3 e più recentemente anche Exchange. La configurazione della posta gmail all’interno della sua applicazione avviene in modo automatico, è sufficiente associare l’account Gmail del dispositivo e non richiede l’inserimento di ulteriori parametri statici. L’applicazione e-mail è una variante della precedente app che con gli ultimi aggiornamenti può tranquillamente essere rilegata in secondo piano.

Unico account (Gmail) mail differenti

Tramite Gmail è possibile utilizzare la modalità “Mail Fetcher” di Google che consente di ricevere ed inviare la posta elettronica di altri operatori direttamente all’interno della propria casella “@gmail.com” senza il bisogno di configurare altri account di posta. Se siete interessati vi consigliamo di leggere la procedura di configurazione di Passione Tecnologica.it

Configurare la posta elettronica sullo smartphone

Partiamo con la nostra guida di configurazione del client Gmail o e-mail del nostro smartphone o Tablet, indicando la procedura comune per tutti ed i parametri personalizzati dei rispettivi operatori.

Per aggiungere il nuovo account di posta dovrete passare dalla finestra di configurazione dell’applicazione e-mail, quella riportata nelle figura sopra. Molte volte la posta si auto-configura con i parametri più adeguati (quasi sempre server imap) inserendo l’indirizzo mail e la password, in altri casi occorre effettuare una configurazione manuale impostando i parametri elencati in pagina 2.

ATTENZIONE: Se configurate la posta in modalità IMAP o POP3 dovrete settare un server, chiamato SMTP, per inviare le mail. Se non funziona quello proposto dal provider di posta, potrete utilizzare quello del vostro operatore di telefonia o quello di Gmail a patto che utilizziate l’autenticazione server, inserendo indirizzo e password di posta.

Clicca per Vedere e configurare sullo Smartphone i Parametri di Posta di tutti i Provider Mail


Pagine: 1 2