Recensione di FRITZ!Box 7590, il router per la Supervectoring

da

Appena tornati dalle ferie ed ecco pronto ad accoglierci FRITZ!Box 7590, il nuovo router top di gamma, marchiato AVM, presentato al CeBIT 2017. Passione Tecnologica vi spiega perché si tratta di un dispositivo eccezionale, da avere assolutamente nelle proprie case. A differenza del predecessore FRITZ!Box 7490, il nuovo router FRITZ!Box 7590 presenta un design rinnovato e indubbiamente più sobrio rispetto al predecessore. Come per i modelli precedenti, le prestazioni di questo router sono fantastiche, grazie all’hardware, coadiuvato dal sistema operativo FRITZ!OS 6.80, che facilita la gestione di banda e dispositivi.

Recensione di FRITZ!Box 7590

Recensione di FRITZ!Box 7590

Prestazioni e tecnologia impressionanti

La nostra Recensione di FRITZ!Box 7590 parte con una premessa: si tratta di uno dei primi router a supportare la tecnologia Supervectoring, arrivando a sfruttare connessioni ADSL/VDSL fino a 300 Mbit/s in download. La tecnologia Supervectoring, lavora su banda a 35 MHz. Naturalmente il router FRITZ!Box 7590 è compatibile con le attuali connessioni ADSL, Fibra, ISDN e analogiche. Il 7590 ha anche la regolazione automatica della luminosità dei LED che si adatta alla luce ambientale. In parole povere, si tratta di un risparmio energetico, che alla lunga permette di risparmiare sulla bolletta.

Recensione di FRITZ!Box 7590

Connessione Wireless da Primato

Uno dei pezzi forti dei router FRITZ!Box è sempre stato il modulo Wireless. FRITZ!Box 7590 non è da meno e con il suo supporto dual band ultra veloce AC+N e la tecnologia Multi-User MIMO, permette di raggiungere la velocità di 1733 Mbit/s, utilizzando la banda da 5Ghz o 800 Mbit/s scegliendo quella tradizionale da 2,4 Ghz. La connessione Wireless del FRITZ!Box 7590 è molto potente e permette di connettere dispositivi collocati anche a distanza prolungata e su piani differenti.

Interfaccia Completa e generosa

FRITZ!Box 7590 è ricco di porte, per accontentare tutti gli utilizzatori. Sul retro di questo router sono presenti 2 porte USB di tipo 3.0, 4 porte Gigabit Ethernet, 2 porte analogiche per telefoni tradizionali o fax, 1 porta per dispositivi ISDN e l’ingresso per la linea ADSL o FIBRA. Il menu di configurazione è completo ma semplice da utilizzare. Il prezzo di vendita del router FRITZ!Box 7590 si aggira sulle 269€, ma li vale davvero tutti.

FRITZ!OS 6,80 è il sistema operativo ideale

Il FRITZ!Box 7590 è dotato di sistema operativo FRITZ!OS (versione 6.80) che prevede tante novità. La funzione band steering, permette il cambio automatico della banda wireless in modo da ottimizzare il flusso di dati, su tutti i dispositivi della LAN, anche se numerosi. Il pannello di controllo è stato ottimizzato e reso semplice ma completo al tempo stesso. La funzione FRITZ!Hotspot permette la creazione di una rete sicura e protetta, per ospiti e vicini di casa, indipendente dalla rete domestica principale. Grazie a FRITZ!OS è anche possibile decidere la proporzione di velocità della rete da dedicare alla connessione principale e quella Hotspot. Grazie all’applicazione MyFRITZ!App 2 è possibile consultare la rete domestica dallo smartphone Android, anche fuori casa.

Recensione di FRITZ!Box 7590

Opinioni su FRITZ!Box 7590

Il FRITZ!Box 7590 è un dispositivo molto valido, proiettato al futuro e dotato di dimensioni minime e design accattivante. È il prodotto ideale per chi vuole sfruttare al massimo la propria connessione ADSL o Fibra, senza avere problemi di banda e connessione Wireless. Con questo router, la portata del segnale è mostruosa e permette di raggiungere facilmente tutte le stanze di casa, anche su livelli differenti, evitando inutili spese di ripetitori wireless.

Disponibilità: Settembre 2017

Prezzo indicativo: 269€

Modem: VDSL fino a 300 MBit/s

Wireless: Wi-Fi AC – 800 Mbps a 2.4 Ghz o 1700 Mbps a 5 Ghz

Connessioni: 4 porte Gigabit ethernet + 1 porta Gigabit WAN, 2 porte USB 3.0 + 1 porta ISDN, 2 porte per telefono analogico e fax.

Misure: 250 x 48 x 184 mm

RIPRODUZIONE RISERVATA ©