I lati oscuri del calcio, i goal fantasma

da

Oggi parliamo di calcio, prendendo spunto dal clamoroso goal fantasma realizzato dal Milan ai danni della Juventus e non convalidato dall’arbitro nel corso della  partita dello scorso Sabato 25 febbraio. Ufficialmente, non vogliamo insinuare il contrario, l’arbitro e soprattutto il guardalinee non si sono accorti che il pallone abbia completamente varcato la linea di porta di almeno mezzo metro. Eppure, osservando il fotogramma postato sotto, sembra piuttosto evidente che il pallone fosse completamente entrato. Il risultato di questa partita, come quello di molte altre con casi simili, è stato indubbiamente falsato. Ora, poiché nel 2012 disponiamo di tecnologie idonee ad evitare che episodi come questi possano nuovamente verificarsi, auspichiamo che vengano al più presto attuati per il bene del calcio a garanzia di una maggior professionalità e sicurezza delle partite.

Le immagini del Clamoroso Goal non convalidato al Milan

La tecnologica idonea a prevenire questi errori esiste ed è stata proposta diversi anni fa. Consiste nel inserire all’interno dei palloni da gara un particolare microchip, distribuito in dodici punti all’interno di una camera d’aria trasparente, grazie ai quali è possibile stabilire con estrema precisione scientifica se la sfera abbia varcato completamente o in percentuale la linea di porta. I risultati della rilevazione del microchip sarebbero comunicati in tempo reale all’arbitro e agli assistenti, i quali, dotati di un sofisticato orologio potranno vedere sul quadrante dello stesso il messaggio GOAL  in caso il pallone sia entrato.   

Il pallone da gara con i microchip

Questo tipo di tecnologia non presenterebbe particolari costi aggiuntivi e siamo certi, che per il bene del calcio possa essere adottata nel più breve tempo possibile.

Vi terremo sicuramente aggiornati.

PASSIONETECNOLOGICA.IT consiglia (sono le offerte del giorno):

Apple iPhone Xs 64GBPenta Band - 3G - 4G - Wi-Fi Doppia Fotocamera posteriore da 12 Megapixel - Video 4K Display Super Retina HD 5.8” – Memoria 64 GB Sistema Operativo iOS12 Processore A12 Bionic - 3D Touch - Ricarica wireless Riconoscimento del volto tramite la fotocamera TrueDepth Distribuito da Apple Italia
Samsung Note 9Samsung Galaxy Note 9 È Uno Smartphone Android Con Caratteristiche All'Avanguardia Che Lo Rendono Una Scelta Eccellente Per Ogni Tipo Di Utilizzo. Dispone Di Un Grande Display Da 6.4 Pollici E Di Una Risoluzione Da 2960x1440 Pixel, Fra Le Più Elevate Attualmente In Circolazione. Le Funzionalità O
Nokia 8 SiroccoQuadri Band -3G - 4G-LTE - Wi-Fi - NFC Doppia fotocamera posteriore 12 MP/13 MP Android 8.0 One Oreo - Processore: 8-Core da 2,36 GHz Memoria interna: 128 GB - RAM: 6 GB - A-GPS Display 5,5" POLED qHD - Sensore di impronte digitali Distribuito da NOKIA Italia
Samsung Galaxy S9+Quadriband - 3G - 4G-LTE - Wi-Fi Fotocamera Dual Pixel da 12 Megapixel Processore Octa Core Exynos 9810(Quad Core 2.7GHz + Quad Core 1.7GHz) Android 8.0 Oreo - Memoria 64GB - GPS - Bluetooth 5.0 Scansione dell’iride - USB Type-C - RAM 6 GB Display 6.2” Dual Edge Quad HD+ SuperAMOLED Touchscreen Distribuito da
Huawei P20 ProQuadri Band - 4G-LTE - Wi-Fi - NFC Tripla Fotocamera Leica con lenti Summilux 40 MP/20 MP/8 MP Fotocamera frontale 24 MP Android 8.1 Oreo - Processore: 8-Core da 2,36 GHz Memoria interna: 128 GB - RAM: 6 GB Riconoscimento facciale 3D - Dual SIM Display 6,1'' AMOLED Full HD+ Sensore d’impronte digitali con
Lg G7Quadriband - 3G - 4G-LTE - Wi-Fi - GPS Doppia fotocamera da 16 Megapixel ultra-grandangolare Processore 8-Core fino a 2.8GHz Qualcomm® Snapdragon™ Android 8.0 Oreo - Memoria 64GB - RAM 4 GB - Bluetooth 5.0 Lettore impronte digitali - USB Type-C - Certificazione IP68 Display 6.1” LCD (W)QHD IPS Touchscreen