Recensione di Ryze Tello, Drone entry level intelligente

da

CONSIGLIATI E SCONTATI

IMMAGINEDISPOSITIVO (Clicca per la Scheda)DESCRIZIONEPREZZO
Apple Iphone X 64 Gb Silver Garanzia EuropaDescrizione Breve: Finalmente Potrai Avere Il Tuo Iphone Fatto Di Solo Schermo. Risponde A Un Tuo Tocco, A Una Parola, Persino A Uno Sguardo. Ora Potrai Gustarti Il Nuovissimo Display Super Retina Da 5,8". Perfetto Nel Palmo Della Mano E Splendido Per Gli Occhi. Ora è Possibile Usufruire Del Riconoscimento

835

Sony Xperia XZ Premium G8141 64GB LTE Black (Europa)Sony Xperia XZ Premium in colorazione Black ha un display 5,5", IPS LCD, 16M colors con una risoluzione 3840 x 2160 pixels. Al suo interno è presente una CPU Qualcomm MSM8998 Snapdragon 835 supportata da una RAM da 4 GB, ed una memoria di 64 GB, mentre per il comparto fotografico ha sul lato posteriore una

379

Honor Play Smartphone 6,3" Memoria 64 Gb Doppia Fotocamera 16+2 Mp Android ColorPlay Smartphone 6,3" memoria 64 GB Doppia Fotocamera 16+2 MP Android colore Navy Blue HonorLo smartphone Honor Play è dotato di display da 6,3 pollici ed è di colore Navy Blu. Questo smartphone è stato progettato per chi non si ferma davanti a nessun ostacolo. Grazie alla GPU Tu

327,99

Xiaomi Pocophone F1 6GB/64GB Dual Sim Libero - NeroXiaoMi Pocophone F1 6GB/64GB XiaoMi Pocophone F1 comes with a 6.18-inch touchscreen display with a resolution of 1080 pixels by 2246 pixels.The Pocophone F1 is powered by Snapdragon™ 845 processor and it comes with 6GB of RAM. The phone packs 64GB of internal storage that can be expanded up to 256GB via a

299,99

Honor 10 64Gb BlackQuadri Band - 3G - 4G-LTE - Wi-Fi Doppia fotocamera posteriore da 16 Megapixel + 24 MP Processore Huawei Kirin 970 Octa-Core da 2.3 GHz Android Oreo + EMUI 8.1 - Memoria 64GB - GPS Display 5.84" Full HD+ - Dual SIM RAM 4 GB - Lettore impronte digitali Distribuito da Honor Italia

349

Eccoci nuovamente qui con la recensione di Ryze Tello, un drone di soli 80 grammi di peso, costruito dall’azienda Cinese Ryze Tech, in collaborazione con DJI e la Intel, colossi affermati, rispettivamente nel ramo dei Droni e dell’informatica. Presentato al CES 2018 di Las Vegas come il piccolo Drone entry level, dedicato a grandi e piccini che vogliono avvicinarsi al mondo dei Droni, ha da subito attirato la curiosità e l’interesse di tutti.

Recensione di Ryze Tello, Drone entry level

Non ha colpito solo per le sue promettenti caratteristiche e le sue divertentissime modalità di volo, ma anche perché questo piccolo drone giocattolo ha la peculiarità di essere programmabile da chiunque. I bambini possono utilizzare un programma educativo dedicato, chiamato “Scratch” e basato su blocchi di codifica che potranno spostare a loro piacimento, creando nuove figure e modalità di volo. La programmazione del Drone è indicata anche per i più esperti, attraverso un vero e proprio Kit di programmazione SDK, che permetterà di creare applicazioni dedicate o di utilizzare il Drone in diversi campi ed applicazioni.

Recensione di Ryze Tello

Tello è il suo nome, il micro quadricottero dal peso di soli 80 grammi è equipaggiato da quattro motori Brushed, il suo cuore pulsante è il processore Intel Movidius Myriad 2 VPU, stesso processore che la DJI ha installato a bordo del Drone Dji Spark. Questo Drone entry level utilizza una fotocamera da 5 Mp con stabilizzazione elettronica delle immagini EIS, che permette di scattare foto a 2592 x 1036 e girare video a 720P (30 fps) con un FOV di 82.6°. Il Drone Tello non è munito di sensore GPS, bensì è dotato del sistema VPS (Visual Positioning System) donatogli da mamma DJI, costituito da sensori visivi, posti nella parte sottostante del Drone, che gli permettono di mantenere la posizione e la quota di volo, grazie alla visione del terreno sottostante.

Recensione di Ryze Tello, Drone entry level

Inoltre, il dispositivo è munito di due antenne per garantirne un’ottima stabilità video, assicurandone anche il suo controllo fino a 100 metri di distanza e una batteria a 3,8V da 1100mAh, che promette un’autonomia di volo di 13 minuti effettivi. Ryze Tello possiede anche l’unità intelligente della gestione del volo, che consente al quadricottero di atterrare in modo automatico e sicuro, quando la batteria sta per esaurirsi o in caso di perdita della connessione con lo smartphone.

Recensione di Ryze Tello, Drone entry level

Il Tello può essere controllato con connessione WiFi in 2,4 Ghz, sul vostro smartphone, tramite la App dedicata scaricabile sia da Apple store che da Play store, vi è anche la possibilità di associarlo ad un controller per videogiochi bluetooth per averne una migliore manovrabilità. Come al solito, grazie a TomTop ed alla nostra disponibile referente Penny abbiamo ricevuto il nostro Sample non appena lo store ne ha avuto la disponibilità. Spedito con servizio poste espresso internazionale è arrivato in appena 14 giorni consegnato direttamente dalla nostre poste Italiane senza alcuna spesa di dogana.

Recensione di Ryze Tello, Drone entry level

UnBoxing

Il package stavolta non è basato sulla classica confezione bianca, come quella del Drone DJI Mavic Air. In questo caso ci troviamo davanti a una confezione nera, quasi in stile “giocattolo cinese”, in bella vista subito il Tello, protetto da due semi gusci in sottilissimo lexan trasparente. Per farne risaltare ancora di più le sue ridotte dimensioni e le forme, la Ryze ha pensato bene di fornire una colorazione arancio acceso. Nella parte bassa della confezione, possiamo subito notare, oltre al nome che identifica il “piccoletto”, i loghi dei due marchi che hanno collaborato con la Ryze; DJI e Intel. Nella parte posteriore invece un’immagine del Tello e le sue caratteristiche principali.

Recensione di Ryze Tello, Drone entry level

Aperta la confezione ci rendiamo conto che al suo interno è contenuto lo stretto necessario: Il Tello, completo di eliche e para eliche, facilmente removibili poiché ad incastro, una batteria, un set di eliche di ricambio con una comoda chiave, per facilitarne la sostituzione e un libretto di istruzioni.

La cover del nostro Tello è bianca ma è da sottolineare il fatto che sia intercambiabile con le cover di colorazione differente. Al momento sono tre quelle disponibili: Bianca-Gialla-Blue. Tutto qua: essendo un drone entry level adatto a tutti, non ha bisogno di altro, basta scaricare l’omonima App dedicata e siamo già pronti al volo.

Primo Volo

Accendiamo Il Tello: basta pigiare una singola volta sul tasto di accensione, posizionato lateralmente e avviare l’applicazione sullo smartphone; successivamente ci verrà chiesto di connettere il telefono alla rete WiFi, generata dal Tello stesso.

L’armamento dei motori e la procedura per il decollo sono praticamente identiche a quelle dei prodotti DJI, ma ciò che ci fa rimanere completamente stupefatti è la sua stabilità in volo; come riesca a stare perfettamente in hovering, pronto a rispondere ai nostri comandi, è un mistero. In questo caso si nota chiaramente che DJI ci ha messo del suo.

Recensione di Ryze Tello, Drone entry level

Nonostante l’abitudine a utilizzare il classico radiocomando a stick per il pilotaggio dei nostri quadricotteri, ne apprezziamo facilità e precisione nelle manovre, attraverso l’utilizzo di uno smartphone, nel nostro caso un OnePlus 5T. Tuttavia, non nascondiamo il desiderio di acquistare prossimamente un gamepad bluetooth e una card-board, per sfruttarne al massimo le sue potenzialità e sfrecciare in FPV all’interno ed all’esterno delle nostre abitazioni!!

L’applicazione è arricchita da alcune divertentissime modalità automatiche di volo. Ecco le sei differenti sequenze di volo disponibili:

  • Flips con uno swipe sulla schermata della app permetteremo al drone di fare delle capriole su se stesso
  • Trow & Go Il drone decollerà in automatico lanciandolo direttamente dal palmo della nostra mano
  • Up & Out Il drone inizierà la registrazione di una clip video salendo dal basso verso l’alto
  • Bounce Mode il drone farà dei saltelli su e giù sul palmo della mano
  • 360 farà un giro di 360° su se stesso registrando una clip video
  • Circle registrerà una clip video mentre effettuerà un giro completo intorno ad un punto.

Recensione di Ryze Tello, Drone entry level Recensione di Ryze Tello, Drone entry level

Le foto scattate al chiuso non sembrano male e con una buona luminosità si riesce a tirar fuori qualche bello scatto, che è possibile condividere immediatamente sui social network.

Ecco una serie di scatti:

Le clip video registrate vengono direttamente archiviate nella memoria dello smartphone, cosi come anche le foto, poiché il TELLO non ha uno slot dedicata per una micro sd, proprio per questo abbiamo l’impressione che le clip ogni tanto perdano qualche frame. Voci di corridoio però ci rassicurano riferendoci che la Ryze Tech stia già lavorando per risolvere questo problema con i prossimi aggiornamenti firmware. Il primo non tarda ad arrivare e dopo averlo scaricato sfruttando la wifi di casa lo trasferiamo al drone tramite la stessa App in un istante. Aspettiamo con ansia altri quaranta minuti circa, e grazie  ad un power bank siamo di nuovo pronti al volo. Proprio cosi..basta un power bank e potrete ricaricare con comodità il TELLO ovunque voi vi troviate! In ogni caso è d’obbligo l’acquisto di una seconda batteria.

Dove acquistarlo al miglior prezzo

Bene, già da qualche settimana i Tello è disponibile all’acquisto presso lo Store Online DJI  al prezzo ufficiale di € 109. Passione Tecnologica vi consiglia di acquistarlo presso lo store TomTop, utilizzando questo link, al prezzo speciale di € 95, compreso di spedizione espressa, per riceverlo comodamente a casa in 12 giorni lavorativi.

Giudizio Finale

Per essere un drone entry level, Ryze Tello si comporta egregiamente e pensiamo proprio che sia già leader indiscusso nella categoria dei “Micro quadricotteri”. Nulla da dire sulla sua stabilità in volo e sulla manovrabilità e facilità di utilizzo. Molto soddisfacente anche il comparto fotografico, che in condizioni di luce ottimale offre degli scatti e dei selfie soddisfacenti. Non altrettanto valida è invece la parte video, a causa della perdita di frame durante la registrazione dei clip, sicuramente a causa della mancanza di uno slot per l’espansione della memoria. Molto carine e funzionali le modalità di volo automatiche. Il prezzo di mercato è un leggermente alto, considerando che per completarlo con un gamepad bluetooth e una cardboard, dovremmo spendere ulteriori 30/40 €. Siamo sicuri che Ryze Tech è già al lavoro per proporre un pacchetto più completo a un prezzo competitivo.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©