Logitech G203 Prodigy, Mouse Gaming per Tutte le Tasche

da

Gli amanti del Gaming su pc sono consapevoli che per ottenere buoni risultati, possono contare su periferiche espressamente dedicate per migliorare le loro performance. Logitech Prodigy G203 è il Mouse Gaming che viene incontro ai fan del noto marchio svizzero, offrendo prestazioni, qualità, ad un prezzo decisamente contenuto.

Mouse Gaming Logitech

 Impressioni del Mouse Gaming 

La confezione, oltre al mouse Gaming contiene un foglio illustrativo con le informazioni sulla sua conformità. Ormai il trend è tracciato, ridurre al minimo i contenuti e rivolgersi al sito web del produttore, per scaricare documentazione e software. Logitech non è da meno da questo punto di vista. Materiali e design Logitech si manifestano immediatamente, appena il prodotto vede la luce ed emerge dalla sua confezione. In realtà questo modello si può considerare il “fratello minore” di un altro mouse della serie Gaming ovvero il GPRO, uscito lo scorso anno e dal target decisamente più alto. Il passaggio dalla serie “Professional” al modello più economico offre una gommatura ed una ruvidezza minore, ma rivela paradossalmente una presa ed un controllo migliore sulla periferica, dimostrandosi decisamente più strutturato.

 Forme ed Ergonomia 

Il corpo del G203 riprende le forme del modello superiore, decisamente semplici ma al contempo belle da vedersi. Le dimensioni sono nel complesso piccole e questo potrebbe creare un problema per chi possiede mani grandi. Il mouse si adegua bene al palmo della mano, non presenta spigoli ed i tasti sono facilmente raggiungibili e comodi al tocco. L’ergonomia non è il punto forte di questo dispositivo, le sue forme sono più simili a quelle di un mouse classico da scrivania, risultando comunque confortevole e ideale per lunghe sessioni di gioco.

   

 Aspetto e Caratteristiche 

Nonostante il Mouse G203 si possa considerare un GPRO ridotto, la qualità del prodotto rimane decisamente alta. Semplice ed elegante al tempo stesso; una volta collegato alla porta USB del computer, il mouse si illumina mostrandosi in tutto il suo splendore. Sono infatti presenti 2 led: il logo G sul dorso ed una linea che ne attraversa il bordo inferiore. Grazie al software Logitech, disponibile per Microsoft Windows, è possibile modificarne i colori e i livelli di luminosità, scegliendo il profilo più adatto alle proprio stile o esigenze di gioco. Il sensore è di tipo ottico e fornisce una risoluzione regolabile tramite l’apposito tasto, con valori tra i 200 e i 6000 DPI capace sulla carta di erogare notevoli performance. Il tutto è gestito da un processore ARM a 32 bit che si occupa, inoltre, di varie funzionalità accessorie come la mappatura dei profili, la gestione delle impostazioni e l’illuminazione RGB di cui abbiamo già parlato.      
La rotella è in gomma dura, ma è comunque abbastanza sensibile. I click di scorrimento sono brevi e possono piacere o meno in base ai propri gusti personali ed abitudini. I tasti sinistro e destro restituiscono un tocco decisamente morbido; i due tasti laterali invece, risultano forse un po’ troppo avanzati, rendendo il primo più difficile da premere. Questo forse è l’unico difetto che ho riscontrato, ma ovviamente potrebbe essere dovuto alla mia mano, e all’abitudine di usare normalmente altri modelli di mouse. Nella parte inferiore, oltre al sensore, troviamo  quattro piccoli piedini che permettono lo scorrimento del mouse in maniera fluida ed uniforme.

 Le Conclusioni 

Il G203 nelle nostre prove si è sempre dimostrato all’altezza delle aspettative, preciso e rapido, senza mai dare segni di incertezza, nemmeno durante le più frenetiche partite on-line. Ma a quale tipologia di giocatori è destinato il prodotto Logitech? Gli amanti della serie Battlefield o Counter-Strike e giocatori appassionati degli FPS in generale, troveranno nel G203 una buona soluzione; non mi sento di consigliarlo a chi predilige titoli RPG, non avendo il mouse tutti quei tasti extra dedicati per questa tipologia di giochi. La rotella e i due tasti laterali sono forse gli unici difetti riscontrati. Forse possiamo chiudere un occhio, considerando il prezzo di 40 euro, che permette di ottenere la qualità Logitech a portata di tutte le tasche.

SPECIFICHE TECNICHE

Tracciamento

  • Risoluzione: 200 – 6.000 dpi
  • Accelerazione massima: > 25 G
  • Accelerazione massima: > 200 ips

Risposta

  • Formato dati USB: 16 bit/asse
  • Frequenza di aggiornamento USB: 1000 Hz (1 ms)
  • Microprocessore: 32 bit ARM

Scorrimento

  • Coefficiente di attrito dinamico: 0,1 µ (k)
  • Coefficiente di attrito statico: 0,16 µ (s)

Durabilità

  • Pulsanti (sinistro / destro): 10 milioni di clic
  • Piedini: 250 chilometri

Specifiche fisiche

  • Altezza: 116,6 mm
  • Larghezza: 62,15 mm
  • Profondità: 38,2 mm
  • Peso: 85 g, solo mouse
  • Lunghezza cavo: 2 m

RIPRODUZIONE RISERVATA ©