Logitech M535 e K380, mouse e tastiera Bluetooth economici

da

Logitech, dopo aver cambiato filosofia abbracciando uno stile più moderno e colorato, presenta due periferiche che seguono questo trend, pensate per il mondo dei dispositivi portatili. M535 e K380 sono rispettivamente mouse e tastiera bluetooth, esteticamente belli, compatti, che permettono l’abbinamento a qualunque dispositivo, grazie alla connessione Bluetooth integrata.

Logitech-M535-K380

LA TASTIERA LOGITECH K380 

Evoluzione del precedente modello K480, il prodotto viene venduto al pubblico in una scatola essenziale di colore verde; in primo piano è evidenziata la periferica di colore blu, mentre sui due lati sono illustrate le principali funzioni del dispositivo. Il contenuto interno è molto minimalista, troviamo infatti oltre alla tastiera, un foglio giallo che dovrebbe spiegarci come effettuare il primo collegamento con indicazioni della garanzia. Sono presenti anche due batterie di tipo mini stilo, già inserite all’interno della tastiera, con una durata dichiarata di circa due anni. Costruita interamente in plastica, offre un discreto senso di robustezza con una decisa funzionalità dei tasti che risultano ben distanziati e di forma tondeggiante. Nella parte superiore troviamo tre tasti di colore azzurro, denominati “Easy Switchi quali caratterizzano il prodotto Logitech. La tastiera infatti permette di associare fino a tre dispositivi diversi, e grazie ai tre tasti presenti sarà possibile switchare facilmente dall’uno all’altro. Questi pulsanti sono dotati di tre comodi led che servono ad indicare l’avvenuta connessione; inoltre ci sono le funzioni per tornare alla home, per passare tra le applicazioni, e per gestire il player multimediale, completano la prima riga di tasti. Sulla parte sinistra è presente l’interruttore per accendere il dispositivo con relativo led che vi indicherà lo stato della batteria; nella parte sottostante è presente il vano batteria e quattro piedini che mantengono stabile la tastiera su qualunque superficie. Come abbiamo detto la tastiera è decisamente compatta, le dimensioni sono 124 mm in altezza, 279 mm in larghezza e 16 mm in profondità; il peso, comprese le batterie è di 423 g. La tastiera utilizza connettività Bluetooth 3.0, con un raggio d’azione fino a 10 metri, ed è compatibile con la maggior parte dei sistemi operativi in commercio. 

Logitech-K380-box

UTILIZZO QUOTIDIANO

Prima di poter utilizzare la tastiera occorrerà associarla al tablet/pc, premendo uno dei tasti “Easy Switch” per connetterla senza troppe complicazioni. Nell’utilizzo quotidiano, la digitazione è buona e grazie alla discreta corsa dei tasti, è possibile effettuare lunghe sessioni, senza affaticare le dita. La velocità e fluidità in scrittura è assicurata grazie al layout e alle dimensioni compatte; grazie al peso contenuto potrà essere comodamente trasportata in ogni borsa, senza nessuna difficoltà.

Logitech-K380

IL MOUSE LOGITECH M535 

Anche il mouse Logitech M535 è disponibile in due combinazioni di colori, una più brillante blu/verde acqua, ed una versione più “soft” in grigio e giallo. Compatto ma non eccessivamente piccolo, offre una discreta esperienza d’uso e può essere utilizzato comodamente anche da chi è dotato di mani voluminose. La forma arrotondata e l’impugnatura in gomma permettono una presa sicura, mantenendo contemporaneamente la mano in una posizione naturale. Grazie al sensore ottico con precisione laser, il mouse è in grado di essere utilizzato su qualsiasi superficie, incluso il metallo, piastrelle e legno. Nell’uso quotidiano si dimostra leggero e reattivo, con i tasti destro e sinistro che offrono il giusto livello di resistenza ad ogni singolo click. Accanto alla rotellina di “scroll” inclinabile è presente una delle caratteristiche principali del prodotto, ovvero il “pulsante di navigazione”. Si tratta di un tasto programmabile tramite il software “Logitech Options” il quale permette di impostare diverse funzioni tra cui il passaggio da un’applicazione all’altra, il cambio del desktop, e il trascinamento dei file e delle immagini sullo schermo. Il mouse è inoltre dotato di un tasto accensione, un tasto per effettuare il “pairing Bluetooth”, oltre ad un piccolo led di stato azzurro. L’alimentazione è fornita da una batteria di tipo stilo, con una durata dichiarata di circa dieci mesi.

Logitech-M535-K380-bluetooth

LE CONCLUSIONI

Sia la tastiera K380 che il mouse M535 rappresentano pienamente il nuovo corso filosofico di Logitech, improntato su stile e design moderni, senza tuttavia tralasciare la qualità a cui lo storico brand ci ha abituati nel corso degli anni. Sebbene i due prodotti siano indipendenti, rappresentano una coppia ideale, con colori e design completamente abbinabili. In definitiva, ci troviamo di fronte a due periferiche consigliate per chi dispone di più dispositivi da associare, con un rapporto qualità/prezzo decisamente competitivo.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©