Il testamento digitale di Google ed il destino dei nostri dati

da

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn1Pin on Pinterest0Email this to someone

Oggi molti documenti che accompagnano la nostra vita sono conservati sul nostro profilo on-line, e molti di noi nemmeno immaginano la fine che possano fare il malaugurato giorno in cui passeremo a miglior vita. Google è stata la prima azienda ad aver attivato la funzione “gestione account inattivo“, un vero e proprio testamento digitale, che permette all’utente di decidere a chi lasciare i propri dati oppure chi contattare in caso di morte. Recentemente ci sono arrivate anche Facebook e Twitter ma in modalità diverse e più burocratiche nel caso del social cinguettante.

Pagina di configurazione del servizio Google Gestione Account inattivo.

Pagina di configurazione del servizio Google Gestione Account inattivo.

Per attivare il testamento virtuale è sufficiente avere un account Google, accedere alla pagina ufficiale di google premendo questo bottone  [btn link=”https://www.google.com/settings/u/0/account/inactive” target=””]Google gestione account[/btn],  cliccare su configurazione e seguire le indicazioni fornite.

Google ti consente di scegliere cosa fare quando il tuo account non sarà più utilizzato, impostando una durata di timeout legata all’inutilizzo dei servizi e le opzioni consentite alla scadenza del periodo.

[box style=”0″]

Avvisami

Specificare un numero di cellulare per ricevere un avviso prima che venga svolta qualsiasi operazione sul tuo account. E’ anche possibile aggiungere indirizzi di posta aggiuntivi per le comunicazioni relative al traffico sul tuo profilo. Attenzione che verrà inviato da Google un codice di verifica sul numero di telefono selezionato che dovrà essere inserito sul portale. Al termine sarà possibile indicare dopo quanto tempo il nostro account Google sarà considerato inattivo.

[/box]

[box style=”0″]

Invio di notifiche ai contatti e condivisione dei dati

Aggiungere fino a 10 amici o familiari fidati che devono essere informati del fatto che il tuo account è inattivo. E’ anche possibile condividere i tuoi dati con loro. Aggiungendo un contatto fidato sarà possibile lasciare in eredità ad esso i nostri dati, selezionandoli tra i servizi offerti da Google (Drive, Gmail, Picasa, ecc…).

[/box]

[box style=”0″]

Eliminazione definitiva account

Se lo desideri, puoi chiedere a Google di eliminare il tuo account al termine di tutte le azioni richieste. Tutti i dati associati ai tuoi prodotti verranno eliminati, compresi dati condivisi pubblicamente come video di YouTube, post Google+ o blog su Blogger.

[/box]

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn1Pin on Pinterest0Email this to someone

Protetto da Copyscape