Il display retina arriva sul MacBook di Apple

da

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

La WorldWide Developer Conference 2012, evento Apple dedicato agli sviluppatori informatici, si è concluso con qualche gradita sorpresa, oltre a quella preannunciata riguardante la presentazione del nuovo sistema operativo OSX Montain Lion in arrivo sul mercato mondiale nei prossimi giorni.

La sede del WWDC 2012 Keynote di Apple

Nel corso della manifestazione, coinvolti gli oltre mille ingegneri provenienti da tutto il mondo, l’uomo marketing Phil Schiller con la prefazione di Tim Cook, ha presentato al grande pubblico i nuovi gioiellini di casa Apple, ovvero la nuova release del MacBook Air e MacBook Pro.

Il MacBook Air è stato ridisegnato, presenta delle porte USB su tutti i lati con supporto per USB 2 e USB 3. E’ dotato di webcam in alta definizione (720p) ed un display led da 11 e 13 pollici. Il modello sarà introdotto immediatamente sul mercato.

Grande stupore suscita invece il super innovativo MacBook Pro, dotato del magnifico ed inaspettato display retina (nella speciale versione da 15.4 pollici), già utilizzato da Apple sul Nuovo iPad.

Il MacBook Pro è dotato di scheda grafica GeForce GT 650M ed il display può avere dimensioni di 13 e 15 pollici. Per la versione da 15,4 pollici, dotata di display retina, le applicazioni hanno dovuto subire delle modifiche radicali per essere adattate al nuovo display, già compiute come nel caso di iMovie, Safari, iPhoto, Aperture e il sistema operativo Lion, in fase di elaborazione per tutte le altre, suite Adobe comprese.

La nuova linea di Mac Book Pro Retina avrà processori Intel quad-core i5 ed i7, dischi allo stato solido con capacità massima fino a 768GB, slot SD, HDMI, USB2 e USB3 (su entrambi i lati come nel caso di Mac Book Air) connettività Wi-Fi, Bluetooth 4.0, doppio microfono ed altoparlanti “da paura” come annunciato da Apple.

La tabella del nuovo Mac Book Pro Retina con il prezzo per il mercato statunitense

“E’ il più bel computer che Apple abbia mai realizzato”… e se lo dice lo scenografico Phil Schiller possiamo anche crederci!!!

Non ci resta che attendere l’uscita ufficiale del nuovo OSX Montain Lion, ricco di tante novità ed aspettative da parte di tutto lo staff di Cupertino  ed appassionati di tutto il mondo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © 

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Protetto da Copyscape