Il Jailbreak per iPhone e iPad rapido ed indolore….

da

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Cari amici, in questo post riportiamo la semplice guida per effettuare il Jailbreak (termine ormai diffusissimo) dei dispositivi apple iPad o iPhone.

Premettiamo, per i pochi che non lo sapessero, che con Jailbreak si intende l’operazione di sbloccaggio del dispositivo e la possibilità di installare applicazioni non presenti su APP Store ufficiale.  Come qualcuno già saprà, le APP disponibili sul market Apple, sono soggette ad approvazione da parte della società con sede in Cupertino. Senza approvazione, niente Market e quindi lo sviluppatore si ritrova privo della possibilità di vedere il suo lavoro diffuso sui dispositivi in larga scala. Ecco, in questa circostanza, il Jailbreak fa la sua comparsa, dimostrando tutta la sua utilità:

Con questa guida, illustriamo la modalità di sbloccaggio dei dispositivi Apple , operazione da effettuarsi semplicemente utilizzando il browser di iPhone o Ipad.

  • Verificare se il dispositivo è aggiornato al firmware versione 4.3.3 —> Potete verificarlo semplicemente collegando il dispositivo ad ITUNES.
  • Effettuare il BACKUP del dispositivo tramite Itunes —> Prevenire è meglio che curare… no? 😉
  • Verificare che la batteria del Tablet o Iphone sia carica e scollegare il dispositivo dal MAC/PC.
  • Avviare il Browser di iPad o Iphone ed andare alla pagina www.jailbreakme.com , selezionare il pulsante free (vedi foto sotto), e successivamente selezionare INSTALL. 
  •  Al termine della procedura, il Browser si chiude automaticamente, attendiamo qualche istante e, se la procedura è andata a buon fine dovremmo vedere sulla Home del dispositivo l’iconda di Cydia, ovvero il market parallelo ad app store, contenente tutte le applicazioni, che per una ragione o per l’altra, non hanno avuto accesso al market ufficiale.
  • Se non dovessimo vedere l’icona di Cydia, o vi sembra che non sia andato tutto secondo i piani, ripetete tranquillamente l’operazione.
  • Avviare Cydia ed iniziare la nuova avventura.

    Cydia

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Protetto da Copyscape