Fotografie animate, lo spettacolo di Cliplets

da

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Oggi vi presentiamo il nuovo figlioccio di casa Microsoft Research, la prestigiosa divisione dell’azienda di Redmond incaricata dei progetti di ricerca. Microsoft Cliplets, questo è il suo nome, è uno strumento tanto semplice quanto sorprendente che consente di animare un solo oggetto di un video mantenendo il resto dello stesso statico, come in una fotografia.

La semplice interfaccia di Microsoft Cliplets

L’utilizzo di  Microsoft Cliplets è davvero molto semplice, sarà sufficiente scaricarlo dal sito di Microsoft, installarlo ed iniziare subito a lavorarci.

Trascinando un vostro video nello spazio centrale del programma, sarà possibile elaborarlo, creando un nuovo layer dall’apposito spazio sulla sinistra, selezionare la parte del video che si desidera rendere dinamica, impostare dalla barra in alto, denominata “input”,  i movimenti di interesse del fotogramma che si intende riprodurre, e dalla barra in basso denominata “cliplet” impostare tempi e la durate del filmato (loop). Le personalizzazioni di questo software sono davvero numerose e soggettive.

Il gioco è fatto, i risultati saranno sorprendenti, potremo personalizzare i nostri video in moltissimo modi, cimentandovi anche nei progetti più complessi. Le sequenze video realizzate potranno essere salvate nel dublice formato “MP4” ed “WMV”.

Esempio di un video ottenuto con Cliplets

Per capire al meglio il funzionamento di Microsoft Cliplets, Vi consigliamo di visualizzare il filmato proposto sotto ed accedere alla PAGINA TUTORIAL sul sito ufficiale di Microsoft Research.

Please enter the url to a YouTube video.

RIPRODUZIONE RISERVATA © 

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Protetto da Copyscape