Comprare su Internet: Amazon, eBay e le Bomboniere Online

da

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

In questo articolo noi di PassioneTecnologica.it faremo il punto della situazione relativamente alla vendita dei prodotti online con la mutazione degli e-commerce e le modalità di vendita su internet. Negli ultimi anni la situazione è mutata radicalmente con l’incremento della tipologia di prodotti venduti in rete e la comparsa di aziende multinazionali dedicate. Il modo di comprare su internet sta cambiando radicalmente.

ecommerce

Dagli smartphone cinesi ai negozi di Bomboniere Online

Fino a pochi anni fa, comprare su internet poteva essere un azzardo e in pochi avrebbero corso questo rischio. Oggi la situazione è radicalmente cambiata e sul web è possibile trovare qualsiasi genere di cosa. Nessun settore è stato risparmiato da questa tipologia di commercio e nemmeno prodotti di nicchia, come le bomboniere online sono state risparmiati. Acquistare online smartphone, televisori o elettrodomestici è ormai una prassi praticata da milioni di italiani, al pari di altri prodotti dedicati al giardinaggio o alla cura della persona. I negozi di accessori per animali, per esempio, stanno dilagando in rete e per gli amanti degli amici a quattro zampe, è diventato sempre più conveniente e piacevole, comprare croccantini o accessori ad essi dedicati, direttamente in rete. Il mercato è in costante crescita e la concorrenza tra venditori sempre più spietata.

bomboniere online

Un esempio di e-commerce dedicato alla vendita di bomboniere online

La dittatura dei colossi della vendita online

La comparsa sul mercato di Amazon ha costretto molti venditori a stravolgere il concetto di vendita online, costringendoli a scelte difficili e spesso radicali. Negli ultimi anni molti e-commerce sono stati chiusi definitivamente o hanno deciso di affidare i propri prodotti all’azienda di commercio elettronico statunitense con sede a Seattle. Vendere su Amazon consente ai venditori di ottenere maggior popolarità in cambio di una commissione sulle vendite e un abbonamento mensile. Discorso analogo avviene con eBay, all’interno del quale molti venditori hanno allestito il proprio catalogo di prodotti, rendendolo disponibile a milioni di utenti italiani e internazionali. I venditori che hanno deciso di integrarsi ad ebay ed Amazon hanno sostanzialmente fatto la scelta più facile, scegliendo di pagare le commissioni, per evitare di affrontare i difficili tecnicismi di SEO e SEM e dell’ottimizzazione del proprio e-commerce per i motori di ricerca. Una sorta di franchising multimediale creato ad arte dai colossi della vendita.

ebay_sede

Comprare su Internet senza rinunciare alla qualità

Comprare online non significa rinunciare alla qualità e alla garanzia del prodotto. Nonostante i regolamenti legislativi non siano sempre chiarissimi e non affrontino la totalità delle casistiche di settore; sistemi di pagamento elettronici come PayPal, sono diventati così sicuri da poter lasciare tranquilli i potenziali clienti degli e-commerce. Se fate visita ad un e-commerce assicuratevi che l’indirizzo del sito inizi con “https” e che abbia accanto al link il lucchetto verde, che garantisce la transizione sicura su quel portale. Non è necessario comprare su Amazon o eBay per essere sicuri della compravendita, importante è che un portale indichi sempre le modalità di consegna dei prodotti e le tipologie di pagamento, con le condizioni di vendita chiare e verosimili. Naturalmente, esistono alcune eccezioni di negozi online inaffidabili che confermano la regola.

ecommerce-categorie

Il Dropshipping è sempre di moda

Il dropshipping è un sistema consolidato che consente ai commercianti di vendere online senza magazzino, ordinando i prodotti acquistati dai propri clienti, direttamente al fornitore, il quale si occuperà direttamente della spedizione al proprio cliente finale. Può quindi capitare di acquistare un prodotto online e di riceverlo direttamente dal grossista del negoziante. Come evidenziato dalla nostra lista dei fornitori dropshipping, negli ultimi mesi abbiamo riscontrato un calo dei grossisti minori (abbiamo dovuto decimarli) a favore di altri internazionali, più blasonati.

dropshipping

Il sistema di vendita in Dropshipping

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Protetto da Copyscape