Box sfida DropBox nella guerra del Cloud

da

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

E’ giunto il giorno della resa dei conti, i servizi di Cloud Storage sono sempre più numerosi, il web pullula di piattaforme di archiviazione dati affidabili e di qualità sempre crescente. Il servizio più famoso, al quale molti di noi sono affezionati, è indubbiamente DropBox, uno dei primi a giungere sul mercato e capace, nel tempo, di raccogliere molti utenti da tutto il mondo, fidelizzandoli con i suoi 2Gb di spazio gratuito incrementabile con 25MB di bonus (fino ad un massimo di 8GB) per ogni utente invitato sulla piattaforma.

La concorrenza per il Cloud DropBox è sempre più agguerrita

Oggi DropBox deve fare i conti con la concorrenza, sempre più agguerrita, che negli ultimi mesi ha visto servizi come SkyDrive di Microsoft rinnovarsi smisuratamente tanto da offrire ben 25GB di spazio gratuito per i nostri dati. Tuttavia, Dropbox è difficilmente rimpiazzabile da parte dei suoi clienti, abituati dalla presenza di un prezioso client che consente di integrare il servizio di storage nel sistema operativo rendendolo un prolungamento perfetto dell’hard disk del nostro caro computer. In aggiunta DropBox dispone di applicazioni per Smartphone molto funzionali e davvero gradevoli compatibili con le piattaforme Apple ed Android.

Il Servizio di Storage Cloud denominato Box

La leadership di DropBox è tuttavia minacciata da un servizio di storage gratuito, che recentemente ha ampliato i suoi orizzonti divenendo di fatto uno dei migliori sul mercato. Il servizio si chiama BOX ed è raggiungibile al sito ufficiale www.box.com. Il cloud BOX offre 5 GB di pazio gratuito, una gestione dei dati su piattaforma WEB molto funzionale e per certi versi più produttiva di quella offerta da Dropbox, ma soprattutto una serie completa di applicazioni per utilizzare al meglio il servizio. Alla pagina http://www.box.com/services troverete un vero e proprio Market ricco di applicazioni che ruotano attorno al servizio principale di cloud offerto da Box.

In rilievo, BOX offre le applicazioni per Smartphone Apple ed Android, molto complete e assolutamente paragonabili a quella offerta da DropBox. Vi è poi un add-on per il pacchetto Microsoft Office denominato Box for Office, grazie al quale sarà possibile memorizzare i dati sul cloud Box direttamente da Word, PowerPoint ed Excel.

Applicazioni Box per il vostro Smartphone,  la Gestione è davvero Completa

Per concludere, l’integrazione tra BOX e Google Docs è completa, tanto da poter creare documenti con quella piattaforma direttamente dalla pagina web del cloud.

Fateci un pensierino e non ve ne pentirete.

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Protetto da Copyscape