Acquistare un Notebook: 5 Caratteristiche da non Sottovalutare

da

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Oggi possedere ed utilizzare un notebook non è più un lusso appartenente a pochi fortunati, ma una vera e propria regola. In una società sempre più dinamica e veloce, dove qualsiasi azione viene svolta spostandosi da un luogo ed un altro, è assolutamente normale poter contare sull’aiuto di un laptop. Tuttavia, il mercato è invaso da computer portatili molto diversi, che vi metteranno in difficoltà quando si tratterà di dover acquistare un notebook. Ed è proprio per questo che la nostra guida vi servirà per comprendere le 5 caratteristiche di un notebook da non sottovalutare in fase di acquisto.

migliori-notebook

Le Dimensioni dello Schermo

Le dimensioni fanno la differenza, soprattutto quando si tratta di portare con sé un notebook: potreste infatti avere il portatile più bello e potente del mondo, ma se avrà uno schermo troppo grande o troppo piccolo, risulterà più un fastidio che un aiuto. Da questo punto di vista, il nostro consiglio è di optare per un 13 pollici nel caso siate persone che si trovano a dover utilizzare il notebook in piena mobilità. Se invece lo utilizzate soprattutto per lavorare a casa o in ufficio, allora potreste anche optare per laptop con schermi più grandi, come il 18 pollici. In entrambi i casi, una buona via di mezzo può essere un notebook con uno schermo delle dimensioni generose di 15 pollici. Se lo schermo è troppo piccolo, controllate sempre che il notebook disponga delle principali uscite video (VGA, Display Port, HDMI) per poterlo connettere a TV, monitor esterni o proiettori.

Acquistare un Notebook

La Risoluzione dello Schermo

Dalla risoluzione dello schermo dipende il numero di pixel e, di conseguenza, la nitidezza e la qualità dell’immagine. Cercate innanzitutto di comprendere che una risoluzione troppo elevata non è sempre un bene, soprattutto se state spesso al portatile e se lo utilizzate per leggere o scrivere. Si consideri inoltre che più la risoluzione video è bassa e maggiore sarà la dimensione di icone e finestre e viceversa. Al contrario, una bassa risoluzione potrebbe rovinarvi l’esperienza, se utilizzate il notebook soprattutto per guardarvi video e film in streaming. Alla luce di ciò, noi consigliamo l’acquisto di un notebook con una risoluzione di almeno 1280 x 720 pixel (HD Ready) e di non scendere mai al di sotto di essa per i display nel formato a 16:9. I modelli attualmente in commercio, possiedono solitamente una risoluzione minima di 1366 x 768 pixel, che per un notebook con display da 11” pollici è senz’altro valida, mentre per portatili da 13 pollici in su, sarebbe meglio optare per risoluzioni più elevate di almeno 1920 x 1080 pixel (Full HD). Per la cronaca, per gustarsi un video in 4k sul proprio notebook, la risoluzione video del portatile dovrà essere di almeno 3840 x 2160 pixel per un display di tipo 16:9.

Acquistare un Notebook

La Memoria RAM

Ed eccoci arrivati alla Memoria RAM: in assoluto uno dei fattori più importanti per un portatile. Quale RAM è più giusta per voi? Tutto dipende dall’utilizzo che intendete farne: se utilizzate spesso software pesanti come CAD, Photoshop e Premiere, ad esempio, fareste bene ad optare per un taglio di 16 GB di RAM, o addirittura 32 GB se amate il gaming online o se utilizzate programmi come After Effects. Se le esigenze sono invece la navigazione su Internet, l’utilizzo della posta elettronica o di software di videoscrittura come Word, un taglio da 6 GB è un ottimo punto di partenza. In ogni caso, considerando il costo elevato, il nostro consiglio per risparmiare è quello di recarsi presso e-commerce specializzati come Monclick, che propone numerose offerte per notebook: in questo modo risparmierete soldi sulla spesa, ma al tempo stesso acquisterete un portatile delle migliori marche, con le caratteristiche più ideone alle proprie necessità.

sodimm-ram-notebook

La CPU ed il Processore

CPU e processore grafico sono due elementi chiave quando si acquista un notebook, e che spesso segnano la differenza fra un portatile low cost ed uno più performante e costoso. Da questo punto di vista è sempre bene non badare al risparmio: più la frequenza in MHz del processore sarà elevata, più il portatile potrà essere utilizzato per lungo tempo, andando incontro alle necessità di software sempre più veloci e pesanti. I moderni processori sono tutti di tipo multi-core, e sui notebook più perforanti vengono utilizzati chip specifici che offrono al tempo stesso prestazioni e risparmio energetico. La linea di processori Intel per notebook utilizza dei codici con uno schema alfanumerico che consente di capire l’efficacia del prodotto in termini di prestazioni e consumi. A tal proposito, i processori Intel m3 di settima generazione sono chip multi-core progettati specificatamente per notebook e dispositivi 2 in 1 (convertibili) e garantiscono ottime prestazioni con una durata della batteria elevatissima.

Acquistare un Notebook

La Scheda Video

Un portatile potente è nulla senza una scheda video adeguata, soprattutto se il notebook deve essere messo nelle condizioni di gestire una mole di dati molto complessi. I meno esigenti potranno acquistare notebook con CPU Intel di ultima generazione, i quali utilizzano un chip grafico integrato nel processore che sfrutta la memoria RAM di sistema per funzionare (Intel HP Graphics). Questa soluzione è valida nella maggior parte dei casi per utilizzo lavorativo e domestico. In caso di esigenze maggiori, il consiglio è sempre quello di acquistare un portatile con una scheda video di ultima generazione con memoria dedicata, come ad esempio la NVIDIA GeForce o la Radeon HD commercializzata dalla AMD. In questo modo, spingerete al massimo le prestazioni video e potrete utilizzare senza fatica anche i videogiochi più avanzati.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Protetto da Copyscape