Il miglior Software Astronomico è gratuito

da

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Cari Amici, sapevate che esistono software per computer, dedicati al fantastico mondo dell’astronomia, grazie ai quali è possibile simulare il cielo stellato, con tanto di costellazioni e corpi celesti, creare mappe utili alle osservazioni, pilotare direttamente il proprio telescopio, e tanto altro. E sapevate che alcuni di questi magnifici software sono assolutamente gratuiti? La redazione di PassioneTecnologica.it ha scoperto che uno dei migliori si chiama Sky Chart, e nonostante non costi nulla, è notevolmente superiore a molti altri applicativi costosissimi della stessa categoria.

Interfaccia principale di Sky Chart versione 3.4

Con Sky Chart, giunto alla versione 3.4.1, è possibile impostare le coordinate geografiche relative al luogo in cui ci si trova e visualizzare  la posizione degli astri nel cielo. Sono presenti molte impostazioni che consentono la selezione di molti cataloghi astronomici da utilizzare, la modifica dei colori e delle dimensione per la rappresentazione dei corpi celesti quali stelle e nebulose, dei pianeti, la visualizzazione di etichette e le griglie delle coordinate astronomiche, la sovrimpressione delle immagini e molto altro. E’ presente anche la funzione di impostazione dei colori per la visione notturna, in caso fosse intenzionati ad utilizzare l’applicativo all’esterno durante le vostre osservazioni astronomiche. Alla base di questo programma c’è il compilatore Lazarus/FreePascal .

Selezione delle coordinate in Sky Chart

Sky Chart è disponibile in versione multi piattaforma, potrete installarlo su Windows, Mac OsX o Linux. La sua interfaccia iniziale, assolutamente intuitiva ed in lingua italiana, consente di inserire le coordinate geografiche per avere la prospettiva di osservazione corretta. Grazie ai numerosi database di cui è dotato, sarà sufficiente individuare il corpo celeste che preferite, sia esso un pianeta, una galassia o una stella, cliccarci sopra ed osservare la scheda descrittiva completa dell’oggetto selezionato.  Particolare interesse è riservato alla sezione “Agenda“, grazie alla quale sarà possibile stilare i calendari relativi ai principali eventi “celesti” quali eclissi lunari, di sole, posizionamento dei satelliti artificiali, passaggi di asteroidi e comete e tanto altro.

La funzione Agenda di Sky Chart

L’applicativo è in grado di interfacciarsi al telescopio grazie a speciali controlli denominati ASCOM ed INDI. Questa funzione consentirà di “guidare” lo strumento tramite il software alla ricerca della porzione di cielo preferita e di gestire il vostro telescopio nel modo migliore possibile.

Per tutte le altre innumerevoli funzioni e fantasticherie di cui è dotato Sky Chart, consigliamo  di scaricarlo subito dal sito del produttore e di lasciare libero sfogo alla vostra fantasia e curiosità.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

Condividilo sui Social Network…
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Protetto da Copyscape